Pasta alla Pastora

Oggi un primo piatto molto saporito e gusto,facilissimo da fare, la pasta alla pastora

La conoscete? Vi dico subito che questa ricetta è leggermente personalizzata infatti girovagando sul web troverete molte varianti, ma la mia è veramente unica e gustosa!

Dai vediamo insieme cosa occorre per prepararla…

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

Pasta alla Pastora

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 350 g pasta corta
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 Pomodori pelati
  • 150 g Ricotta di pecora
  • 1/2 Cipolle
  • 20 g Pecorino
  • 2 Salsiccia
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Mettete a cuocere la pasta per il tempo indicato nella confezione. Nel frattempo tritate la cipolla e fatela appassire in una padella con 2 giri di olio di oliva, unite la salsiccia sbriciolata e fatela cuocere per circa 5 minuti.

  2. Ora aggiungete nella padella i pelati schiacciandoli leggermente, uniteci un pizzico di zucchero e l’aglio intero che poi toglierete, dopodiché fate cuocere la salsa per circa 10 minuti, poi unite la ricotta grattugiata.

  3. Scolate la pasta e versatela nel sugo, quindi insaporite con un pizzico di pepe e una spolverata di pecorino grattugiato.

  4. Portate immediatamente a tavola la vostra pasta alla pastora, così che i vostri commensali ne possano godere di tutti i suoi profumi e sapori. Buon Appetito!

  5. Leggi anche:

    Pan focaccia al parmigiano (ricetta con video)

    Focaccia di patate farcita (ricetta con video)

    Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter Pinterest e Instagram——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

Precedente Pan focaccia al salame e noci Successivo Migliaccio Napoletano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.