MINI QUICHE CON RICOTTA E POMODORINI

MINI QUICHE CON RICOTTA E POMODORINI sfiziose e originali per stupire tutti! E’ un aperitivo facile e gustoso, perfetto in abbinamento ad Aperol Spritz!
Per realizzare la ricetta è davvero semplicissimo, per la base di queste mini crostatine ho impastato farina, burro e acqua, il tutto nel frullatore.
Invece per la farcia ho inserito ricotta, uova, parmigiano e pomodorini, queste mini Quiche sono a dir poco fantastiche e sono l’ideale per l’aperitivo in casa.

MINI QUICHE CON RICOTTA E POMODORINI
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 6 mini Quiche

Ingredienti per la pasta brisè

  • 250 gfarina 00
  • 100 gburro
  • q.b.sale
  • 70 gacqua (fredda)

Ingredienti per il ripieno

  • 200 gricotta
  • 30 gparmigiano
  • 1uovo
  • 100 gpomodorini
  • 1 cucchiaiopesto di pistacchi
  • q.b.mandorle in scaglie

Ingredienti per un Calice di Aperol Spritz

  • 3Parti di Prosecco D.o.c.
  • 2parti di Aperol
  • q.b.ghiaccio
  • 1Parte di Soda
  • 1 fettad’arancia

Come fare le Mini Quiche con Ricotta e Pomodorini

Preparazione della pasta brisè

  1. Per prima cosa mettete in un mixer il burro, il sale e la farina, quindi frullate per 4-5 secondi. Proseguite versando l’acqua fredda a filo e continuate a frullare per pochi secondi.

  2. Prendete l’impasto e sopra un piano di lavoro, formate una palla con le mani quindi copritela con la pellicola per alimenti e fatela riposare in frigorifero per 20 minuti circa. Nel frattempo, occupatevi nel ripieno.

Preparazione del ripieno

  1. In una ciotola capiente mescolate la ricotta con l’uovo, il pesto e il parmigiano, quindi aggiustate con sale e pepe, e date una bella mescolata. Infine, coprite con pellicola e tenete da parte.

Preparazione delle mini quiche

  1. Trascorso il tempo di riposo, stendete la sfoglia con un mattarello fino ad ottenere uno spessore di circa 5 mm. Dopodiché, ricavate le crostatine direttamente con l’aiuto dello stampo. Con i rebbi della forchetta praticate dei buchi poi versate su ciascuna crostatine la crema di ricotta messa da parte. Per ultimo, livellate bene e decorate con i pomodorini tagliati in due e qualche scaglia di mandorle.

  2. Preriscaldate il forno a 180°C ed infornate le vostre mini quiche con ricotta e pomodorini per 20 minuti circa. Al termine sfornate e servite sopra un bel tagliere accompagnandole con l’aperitivo Aperol Spritz. Potete seguire la ricetta ufficiale riempiendo di ghiaccio un calice da vino e versando 3 parti di Prosecco DOC, seguite da 2 parti di Aperol e una parte di soda (o in alternativa acqua frizzante) e guarnendo con una fettina d’arancia. Se invece amate la comodità potete scegliere la versione già miscelata, pronta da versare dentro un calice pieno di ghiaccio aggiungendo una fettina d’arancia!

Seguimi sui social

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.