Gnocchetti Tirolesi con pomodorini

Oggi è domenica, si và meno di corsa e allora a pranzo concediamoci un primo piatto davvero sfizioso, gli gnocchetti tirolesi con pomodorini, (chiamati anche spatz)

Come vi ho accennato volevo preparare qualcosa di diveso ma allo stesso tempo gustosissimo e veloce.

Vi occorrerà l’arnese per prepararli, detto anche Spätzlehobel la grattugia a fori grossi, ma se non lo avete potete utilizzare uno schiacciapatate a fori grandi.

La ricetta è davvero velocissima e fantastica, vi garantisco che potrete sfoggiarla se avete ospiti a cena 😉 e vedrete che figurine!

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

Gnocchetti tirolesi con pomodorini
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 250 g Farina
  • 150 g Acqua
  • 1 pizzico Noce moscata
  • Sale fino

Ingredienti per condire

  • 350 g Pomodorini
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • Aglio in polvere
  • Origano
  • Sale
  • 1/2 Limone

Preparazione

  1. In una ciotola capiente versate la farina setacciata, e condite con un pizzico di sale e noce moscata.

  2. Aggiungete le uova e l’acqua poi mescolate energicamente con una frusta, fino a formare un composto cremoso e ben amalgamato.

  3. Nel frattempo in una padella scaldate un giro di olio d’oliva poi fate scottare i pomodorini tagliati in due e condite con sale, pepe, aglio e origano.

  4. Con lo spätzlehobel posizionatevi sopra l’acqua che bolle, quindi versate un mestolo del composto preparato.

  5. Fate cadere gli spatzl nell’acqua e quando verranno a galla, con una schiumarola raccoglieteli e versateli nella padella con il condimento e grattugiate un pò di buccia di limone.

Consigli

Quando l’acqua bolle, prima di preparare gli gnocchetti versate un filo di olio d’oliva.

E’ preferibile consumare gli spazol appena preparati, ma qualora dovessero avanzare vi consiglio di conservarli al massimo per 1 giorno in frigorifero chiusi in un contenitore ermetico.

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter Pinterest e Instagram——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

Precedente Rustico con ricotta e pomodorini Successivo Ciambella ricotta e gocce di cioccolata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.