Brioche nuvola con crema al latte

Le Brioche nuvola con crema al latte sono deliziose paste dolci davvero sofficissime dalla mollica ariosa e leggera.

E’ una ricetta che faccio da anni, un pò laboriosa, ma ne vale la pena. Sono ideali per la colazione o merenda. Se non amate la crema al latte, potete farcirle con Nutella o marmellata e in alternativa semplicemente spolverizzarle con abbondante zucchero a velo vanigliato.

Iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

Brioche nuvola con crema al latte

Brioche nuvola con crema al latte
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:60 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:20 brioche
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 60 g Zucchero
  • 5 g Lievito di birra secco
  • 100 g Farina 00
  • 200 g Farina Manitoba
  • 200 ml Latte

Ingredienti per la crema

  • 300 g Panna fresca liquida
  • 1 cucchiaino Miele
  • 175 ml Latte condensato

Preparazione

  1. Sciogliete il lievito nel latte tiepido, mescolate e tenete da parte, dopodiché versate le farine e lo zucchero nella ciotola della planetaria munita di gancio.

  2. In seguito unite poco alla volta il resto degli ingredienti impastate per circa 5 minuti.

  3. Spegnete la planetaria e versate l’impasto sul piano di lavoro, lavoratelo brevemente per formare una palla. Lasciatela riposare per 1 ora nella ciotola coperta con pellicola.

  4. Nel frattempo preparate la crema al latte in questo modo: montate la panna, poi unite il latte condensato e il miele a filo, mescolate delicatamente amalgamando bene.

  5. Trascorso il tempo di lievitazione, dividete l’impasto in palline da circa 25 g l’una poi adagiatele in una teglia ricoperta da carta forno, fatele riposare a temperatura ambiente coperte per 4 ore.

  6. Sbattete il tuorlo con il latte in una ciotola e spennellate le brioche, quindi cuocete le brioche a 180°C per 20 minuti.

  7. Sfornatele e con l’aiuto di una sacca poche farcitele con la crema al latte, in fine spolverizzate con abbondante zucchero a velo.

Ricordati che …

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest ——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

Precedente Crostata al Tiramisu Successivo Girelle di patate facili

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.