Sorbetti versioni diverse

sorbetti versioni diverse

Sorbetti versioni diverse. Buona serata cari amici di Cucina con Nonna Ariella, le ricette proposte per questa sera sono relative alla preparazione di sorbetti in versioni diverse, nei vari gusti, un dolce al cucchiaio che si serve quasi sempre a metà pranzo o a metà cena per facilitare la digestione, specialmente il sorbetto al limone, ma anche per realizzare altri gelati quindi sempre molto utile avere più gusti da poter assaggiare.

LEGGI ANCHE >>>>> Insonnia combattiamola con l’escolzia

Ricetta per il sorbetto allo champagne (o spumante rosé italiano):

Ingredienti per 4-6 porzioni:

  • 250 grammi d zucchero
  • 2 dl di acqua
  • 2 limoni
  • 1 albume
  • 5 dl di champagne (che si può sostituire con spumante rosé italiano)

Preparazione:

  1. In una casseruola sciogliere lo zucchero con l’acqua e portare a ebollizione.
  2. Togliere lo sciroppo dal fuoco, unire il succo filtrato dei limoni e lo champagne.
  3. Lasciare raffreddare il composto per 1 ora, poi metterlo nella gelatiera per consolidarlo.
  4. Montare a neve ben ferma l’albume e unirlo al composto quando non è ancora del tutto solidificato, amalgamandolo bene ma molto delicatamente.
  5. Portare a termine il rassodamento.

LEGGI ANCHE >>>>> Oroscopo “Ultimo Quarto di Luna in Pesci” (dal 20 al 26 giugno)

Ricetta per il sorbetto al rum per 4-6 porzioni:

  1. Sciogliere in una casseruola 400 grammi di zucchero in 4 dl di acqua e portare a ebollizione.
  2. Lasciare raffreddare lo sciroppo.
  3. Unire il succo filtrato di 1 limone, poi versare nella gelatiera.
  4. Quando il sorbetto comincerà essere consistente, incorporare 8 cucchiai di rum e 1 albume montato a neve ben ferma.
  5. Rimettere nella gelatiera per completare il rassodamento.

Ricetta per il sorbetto affogato nel blue

  1. Si prepara come il sorbetto al rum, senza però aggiungere il liquore.
  2. Quando il sorbetto è pronto, va servito in un bicchiere alto e stretto, in cui si verserà 1 bicchierino di blue curçao.

Ricetta per il sorbetto al limone e vodka

  1. Si prepara come il sorbetto per il rum, ma sostituendo naturalmente il liquore e amalgamandolo bene.
  2. Servirlo leggermente morbido a metà pasto, generalmente dopo un piatto di pesce, per rinfrescare la bocca.
  3. Una combinazione curiosa è quella di aggiungere al sorbetto al limone abbondante pepe nero, macinato al momento, e unito a spumante molto secco.

LEGGI ANCHE >>>>> Crostata rustica con le zucchine e melanzane

Una buona serata dalla vostra Nonna Ariella

Foto di Silvio Bilinski da Piabay