Crea sito

Pasta frolla al pistacchio

Pasta frolla al pistacchio, una base per innumerevoli dolci, con un profumo ed un colore ineguagliabile, quello del vero Pistacchio di Bronte! Ebbene si, come tantissimi di voi, anche io amo il pistacchio, dalla variante naturale, a quella salata, passando naturalmente ed inevitabilmente per la variante dolce! Facilissima da preparare, questa pasta frolla aromatizzata al pistacchio è perfetta per creare crostate e biscottini di tutti i tipi, quindi largo all’immaginazione e prepariamo insieme questa bontà!

Pasta frolla al pistacchio
  • DifficoltàMedio
  • CostoAlto
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni700 g
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina 00
  • 100 gFarina di pistacchi
  • 200 gBurro
  • 1Uovo
  • 200 gZucchero
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

Preparazione

  1. Per preparare la frolla al pistacchio potete decidere se utilizzare una planetaria/ impastatrice, oppure impastare a mano su una spianatoia in legno.

    Dopo aver deciso come impastare, preparate per prima cosa la farina 00 setacciata, alla quale andrete ad unire la farina di pistacchi. Mescolate leggermente con le mani, quindi unite lo zucchero.

  2. Tagliate il burro, leggermente ammorbidito, ed unitelo alle farine ed allo zucchero. Unite anche l’uovo ed il pizzico di sale.

  3. Impastate energicamente fino a che tutti gli ingredienti non si saranno amalgamati ed avrete così ottenuto una palla liscia, omogenea e dal colore verdastro, tipica caratteristica del pistacchio.

  4. A questo punto, potete decidere se: preparare subito i vostri dolcetti e/o crostate, mettere a riposare la frolla in frigo ed utilizzarla dopo mezz’ora o un’ora, oppure congelarla ed utilizzarla quando più preferite.

    Per i tempi di cottura, considerate quelli di una pasta frolla normale. Circa 10/15 minuti per i biscotti (a 180 gradi statico) oppure 30/35 minuti per crostate (sempre 180 gradi statico).

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.