Crea sito

Involtini di pollo con funghi

Involtini di pollo con funghi, un secondo delizioso e gustoso, perfetto da preparare all’ultimo perché ci vuole davvero poco tempo per prepararlo e per cuocerlo, e soddisferete tutta la famiglia! Gli Involtini di pollo con funghi sono un piatto unico perfetto da servire durante la stagione autunnale e non solo, inoltre se avrete a disposizione altri tipi di funghi freschi, potrete tranquillamente sostituirli agli champignons, che sono più facili da trovare sui banchi ortofrutticoli, ma sono altresì meno saporiti.
Se volete provarli a fare con me, correte a leggere la ricetta, e se volete restare sempre aggiornati sulle mie ricette, potete seguirmi sulla pagina FACEBOOK cliccando QUI.Mi trovate anche su INSTAGRAM, cliccando QUI.

Involtini di pollo con funghi
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare gli involtini di pollo con funghi

  • 4 fettepollo
  • 4 fettespeck
  • 100 gasiago
  • 250 gfunghi champignons
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 1 spicchioaglio
  • 5 gprezzemolo
  • 25 mlvino bianco

Preparazione

  1. Per preparare gli involtini di pollo con funghi dovete per prima cosa prender un tagliere e stendere le fette di pollo su di esso. Se necessario, schiacciate delicatamente le fette di pollo con un batticarne in modo da assottigliarle.

  2. Dividete il formaggio asiago in 4 pezzi uguali, quindi stendete una fetta di speck su ciascuna fetta di pollo, poi il formaggio ad una delle due estremità più strette della fetta di pollo, e cominciate ad arrotolare la fetta di pollo partendo dal pezzo di formaggio. Per fermare gli involtini, aiutatevi con due stuzzicadenti o con dello spago per alimenti.

  3. A questo punto, pulite i funghi champignons, eliminate la base ed eventuale terra, quindi affettateli molto sottilmente e tenete da parte.

  4. In una padella o casseruola piuttosto capiente, versate un filo d’olio e fatelo scaldare. Adagiate gli involtini all’interno e fateli rosolare su tutti i lati, quindi sfumate col vino bianco. Unite i funghi, il prezzemolo e l’aglio tritati, coprite con un coperchio e fate appassire a fiamma alta.

  5. Prima di terminare la cottura, levate il coperchio, e sempre a fiamma alta, fate asciugare l’acqua di vegetazione rilasciata dai funghi. Mescolate per amalgamare e servite.

CONSERVAZIONE

  1. Conservate gli involtini di pollo con funghi fino ad un massimo di 2 giorni chiusi in un contenitore ermetico per alimenti in frigorifero.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.