Crea sito

Strudel salato con prosciutto e carciofi

Lo strudel salato con prosciutto e carciofi è un golosissimo rustico salato. E’ molto pratico e veloce da preparare ed il connubio di sapori garantisce un sicuro successo.
Questa ricetta è nata come idea di riciclo dei carciofi trifolati ma è così buona che spesso la proponiamo come antipasto nelle cene tra amici. E’ inoltre indicata come piatto unico, quando si ha poco tempo di cucinare, o come stuzzichino in buffet e festicciole.
Cosa ne dite di prepararla insieme a noi?

Strudel salato con prosciutto e carciofi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta sfoglia (rettangolare)
  • 150 gProsciutto cotto
  • 150 gScamorza affumicata
  • 1Tuorlo (per spennellare)

Preparazione

  1. Per prima cosa predisporre i carciofi trifolati seguendo le indicazioni riportate nella nostra ricetta che trovate qui. Possono essere preparati anche in precedenza e questo è un ottimo modo per riciclarli se avanzano.

  2. Occuparsi degli altri ingredienti, nel frattempo. Tagliare a fettine sottili la scamorza ed il prosciutto cotto, se non si usa quello già affettato.

  3. Assemblare lo strudel. Stendere il rotolo di pasta sfoglia su una teglia con la carta da forno, disporre al centro le fette di scamorza, poi il prosciutto cotto ed i carciofi trifolati a pezzetti. Continuare così, a strati alternati, fino al termine degli ingredienti.

  4. Richiudere la pasta sfoglia,infine, sigillando bene i bordi con l’ausilio di una forchetta. Spennellare con il tuorlo sbattuto per ottenere una superficie lucida (questo passaggio è facoltativo).

  5. Ora non resta che cuocere il rotolo. Porre in forno preriscaldato a 200° in modalità statica per circa 20 minuti. Estrarre, lasciar raffreddare e servire tiepido lo strudel salato con prosciutto e carciofi.

Piccola variante

Questa ricetta può essere preparata utilizzando la nostra pasta matta al posto della foglia pronta. Il risultato sarà ugualmente goloso ma più genuino.

PER TUTTE LE ALTRE IDEE SFIZIOSE, CLICCATE QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *