Crea sito

Arachidi caramellate

Logo senza glutine Logo senza lattosio  Logo gruppo sanguigno A  Logo gruppo sanguigno AB

In questi giorni di festa sono venuti a farmi visita i miei parenti di Roma, i miei cugini. Oltre ad essere un piacere rivederli e passare delle belle giornate di festa con loro, abbiamo anche condiviso la cucina e le ricette.

E proprio in quest’occasione ci è tornato in mente quando le nostre mamme ci preparavano la frutta secca caramellata da mettere nella calza della befana o anche solo da mangiare così a merenda.

E allora perchè non prepararle insieme??? pronti via, arachidi caramellate in arrivo.

Abbiamo scelto le arachidi perchè ne avevamo in abbondanza, ma si possono usare anche mandorle, noci o nocciole.

Ma la cosa più bella è stata cucinare con la mia cuginetta, con cui sono molto attaccata e, purtroppo, abitiamo lontano e ci vediamo solo una o due volte l’anno.

Lei è la più piccolina delle cugine eppure si ricordava meglio di me come le nostre mamme preparavano questo dolce tanto amato da tutti, e che fatica per noi aspettare che si raffreddassero per poterle mangiare.

Buonissime e ideali da mettere nella calza della befana per i nostri bambini.

Cucina Con Cinzia le tue arachidi caramellate!

Arachidi Caramellate

  • 100 gr zucchero
  • 100 gr arachidi
  • 10 gr olio
  • 3 cucchiai acqua
  1. Inizia sbucciando tutte le arachidi di cui hai bisogno.

Preparazione con il bimby:

  1. Metti nel boccale tutti gli ingredienti tranne l’acqua e cuoci per 6 minuti, antiorario temperatura varoma.
  2. Aggiungi ora anche l’acqua e cuoci altri 9 minuti, sempre antiorario e sempre temperatura varoma.
  3. Trasferisci le arachidi su una placca da forno, ricoperta di carta forno, distanziandole bene tra loro.
  4. Inforna in forno preriscaldato statico a 150° per 10 minuti circa.
  5. Sforna e lascia raffreddare completamente

Preparazione senza il bimby:

  1. Versa ora tutti gli ingredienti nella padella iniziando con le arachidi, poi lo zucchero, l’olio e versaci sopra l’acqua.
  2. Metti la padella sul fuoco a fiamma medio-bassa. Dopo circa 2-3 minuti lo zucchero comincerà a sciogliersi e l’acqua a bollire, a questo punto lascia cuocere senza mescolare.
  3. Quando lo zucchero sarà sciolto completamente, abbassa la fiamma e incomincia a mescolare con una paletta di legno o di silicone.
  4. Lo zucchero si attaccherà alle arachidi e diventerà a grumi bianchi, questo perchè lo zucchero si stà cristallizzando.
  5. Continua a mescolare fino a che lo zucchero comincerà a sciogliersi di nuovo.
  6. Quando non ci saranno più grumi di zucchero, ottenendo il tipico colore caramellato puoi spegnere il fuoco.
  7. Versa le arachidi caramellate su un foglio di carta da forno che avrai preparato, facendo attenzione a distanziarle bene l’una dall’altra per non farle attaccare e lasciale raffreddare.

Consiglio di Cinzia: Seguendo la stessa ricetta si puoi sostituire le arachidi con le mandorle o la frutta secca che preferisci.

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Rimani aggiornato sulle ultime ricette