Crea sito

TRONCHETTO DI NATALE DOLCE SENZA GLUTINE

Logo senza glutine Logo senza lattosio Logo gruppo sanguigno 0 Logo gruppo sanguigno A Logo gruppo sanguigno B Logo gruppo sanguigno AB

Dopo il tronchetto di natale salato, oggi arriva il TRONCHETTO DI NATALE DOLCE.

Ed eccoci anche al dolce di Natale, purtroppo o menomale il dolce in casa mia non manca mai, la casa dei golosi di prima categoria. Se poi nel dolce è utilizzato anche il cioccolato, bon…non ce né per nessuno.

Ora non vorrei farti pensare che noi mangiamo dolci a bizzeffe, ma la domenica o nelle feste comandate non lo faccio mancare.

Se poi la festa in questione è il Santo Natale, di dolci non ce ne sarà uno solo, primo perchè a casa mia c’è sempre un sacco di gente, e poi perchè io adoro preparare i dolci. Non per niente quando sono invitata a casa di amici io sono sempre l’incaricata di portare il dolce.

Quindi, veniamo al dunque su questo splendido e golosissimo tronchetto dolce di natale, abbiamo detto che è semplice da fare ed è molto buono, oltre ad essere veramente bello e di grande effetto scenico, così fai anche una bella figura con i tuoi ospiti e parenti.

Se vuoi diminuire lo zucchero ti consiglio di preparare il rotolo senza zucchero o con una minima parte, che tanto verrà poi addolcito dalla crema pasticcera e dal cioccolato di copertura, che anche se fondente ha una minima parte di zucchero.

Non ti resta che prepararlo e fammi sapere come ti è venuto.

[/et_pb_text][et_pb_text admin_label=”CUCINA CON CINZIA LA TUA RICETTA” disabled=”off” _builder_version=”3.17.6″]

Cucina Con Cinzia il tuo tronchetto dolce di Natale!

TRONCHETTO DI NATALE DOLCE SENZA GLUTINE

  • 4 uova
  • 120 gr farina di quinoa
  • 60 gr zucchero
  • 1 pizzico sale

Ingredienti per la crema pasticcera

  • 500 gr latte di soia (o di mandorle)
  • 2 uova
  • 100 gr zucchero
  • 1 scorza limone grattugiata (grattugiata)
  • 50 gr farina di quinoa

Ingredienti per la copertura

  • 200 gr cioccolato fondente

Preparazione con il bimby:

  1. Metti le uova e lo zucchero nel boccale del bimby con la farfalla e monta per 10 minuti a velocità 3,5 fino ad ottenere un impasto molto leggero, soffice e denso.
  2. Aggiungi la farina setacciata con il pizzico di sale ed amalgama con delicatezza azionando per altri 20 secondi a velocità 1.
  3. Versa il composto sulla teglia del forno, in cui avrai sistemato un foglio di carta forno, livellando delicatamente con una spatola.
  4. Cuoci il tronchetto dolce natalizio a 180° per 8 minuti.

  5. Estrai la base e capovolgila su un altro foglio di carta da forno posto sul piano di lavoro: stacca delicatamente la carta da forno di cottura e – aiutandoti magari con la teglia del forno o un canovaccio appoggiato sopra – capovolgi ancora.
  6. Arrotola ora la base del tronchetto dolce aiutandoti con il foglio di carta forno su cui è appoggiato ed un canovaccio pulito. Lascialo intiepidire.

Prepara la crema pasticcera:

Preparazione con il bimby:

  1. Metti la scorza del limone e lo zucchero nel boccale del bimby e polverizzare 20 secondi velocità 7.
  2. Aggiungi il latte, le uova, la farina e cuoci 7 minuti 90° velocità 4.

Preparazione senza bimby:

  1. Per prima cosa dividi i tuorli dagli albumi e, con l’aiuto di fruste elettriche sbatti i tuorli con lo zucchero.
  2. Una volta ben montati, incorpora la farina mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il composto.
  3. Sciacqua il limone con acqua fredda per rimuovere le impurità dalla buccia. Asciugalo con un tovagliolo di carta. Tieni il limone in una mano al di sopra di un contenitore e reggi la grattugia con l’altra mano. Sfrega la scorza contro la grattugia con movimento diagonale. Gira il limone in modo da grattugiare l’intera scorza. Rimuovi i residui di scorza rimasti nella grattugia aiutandovi con un cucchiaio.
  4. Unisci la scorza grattuggiata ottenuta al latte e portalo a bollore a fuoco vivace.
  5. Versa il composto di uova, zucchero e farina nel latte bollente.
  6. Cuoci a fiamma bassa fino a far addensare la crema mescolando continuamente con una frusta a mano.
  7. La crema pasticcera è pronta.

Prepara anche la copertura di cioccolato:

Con il bimby:

  1. Metti nel boccale pulito e ben asciutto il cioccolato fondente e trita per 10 secondi a velocità 10. Riunisci sul fondo e sciogli impostando 3 minuti a 50° velocità 3,5.
  2. Lascialo nel boccale in modo da abbassare la temperatura.

Senza il bimby:

  1. Riempi un pentolino di metallo con circa tre dita d’acqua.
  2. Posiziona sopra una ciotola più piccola contenente il cioccolato a pezzetti.
  3. Fai attenzione che la ciotola non tocchi né i bordi, né il fondo del pentolino.
  4. Accendi ora la fiamma a fuoco medio-basso ed aspetta.
  5. Quando il cioccolato comincia a fondere, iniziate a mescolare ininterrottamente, fino a che non sarà sciolto del tutto.

Assembla il tronchetto:

  1. A questo punto riprendi il tronchetto, spalmaci sopra un bello strato di crema pasticcera, lasciando un paio di cm da uno dei bordi più lunghi, verso il quale arrotolerai, facendo automaticamente avanzare la farcia.
  2. Arrotola dunque delicatamente il tutto aiutandoti sempre con la carta forno.
  3. Taglia ora un pezzetto da entrambe le estremità del rotolo, che dovrai attaccare lateralmente aiutandoti con un po di crema pasticcera, creando così i tronchi laterali.
  4. Versa sopra tutto il tronchetto dolce la copertura di cioccolato fondente.
  5. Ricopri se vuoi con granelle di zucchero oppure fai dei disegni con i rebbi della forchetta che rappresenteranno le venature del tronchetto.
  6. Metti in frigorifero per quattro o cinque ore prima di servire il tuo tronchetto di natale dolce, in modo che il cioccolato si solidifichi bene.

Consiglio di Cinzia: Conserva il tuo tronchetto di natale dolce in frigo per tre o quattro giorni al massimo.

Cucina con Cinzia e condividi le tue foto utilizzando l’hashtag #cucinaconcinzia

Rimani aggiornato sulle ultime ricette