Crea sito

ANTIPASTO DI ASPARAGI CON UOVA MIMOSA

Quando si parla delle ricette per la Festa della Donna esce sempre la torta mimosa, dopotutto l’ho fatta anche io, senza glutine e senza latticini (vai a vederla), mentre oggi voglio stupirti con una ricetta salata ma di sicuro effetto per i tuoi ospiti o per una cena con le tue amiche.
Un simpatico antipasto preparato con una semplice tartare di asparagi con uova mimosa, semplicissimo ma molto buono, puoi anche prepararlo il giorno prima e servirlo freddo o a temperatura ambiente.
Ideale per il giorno della festa della donna ma anche per tutti gli altri giorni dell’anno, magari utilizzando anche altri tipi di verdura, come i broccoli o le zucchine, tu che verdura preferiresti?
Io pensato ad un menù completo preparerei la tartare di asparagi con uova mimosa come antipasto, un buon pesce persico al forno di secondo e la torta mimosa come dolce, facendo uno sgarro per il giorno di festa.

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gAsparagi
  • 3Uova
  • 3 cucchiaiMaionese
  • q.b.Olio
  • q.b.Sale

  1. Per prima cosa laviamo gli asparagi sotto abbondante acqua corrente. Dopo avergli asciugati, puliamoli, facendo in modo di eliminare la parte più dura, quella verso il fondo del gambo. La parte da conservare, ed anche quella più gustosa da mangiare, è quella maggiormente verde, caratteristico colore dovuto alla presenza di clorofilla.

Preparazione con il bimby:

  1. Versa 500 gr di acqua all’interno del boccale.

  2. Posiziona gli asparagi puliti nel vassoio del varoma ed appoggialo sopra il boccale chiuso del bimby.

  3. Aziona la modalità varoma per 25 minuti a velocità 1.

  4. Al termine della cottura rimuovi gli asparagi dal varoma e mettili a raffreddare.

  5. Riempi di nuovo il boccale con 500 gr di acqua e metti al suo interno il cestello.

  6. Appoggia delicatamente all’interno le uova, chiudi il boccale ed aziona per 15 minuti, modalità varoma, velocità 1.

  7. Al termine della cottura metti a raffreddare le uova in un recipiente con dell’acqua fredda.

Preparazione senza il bimby:

  1. Inserisci gli asparagi nella pentola apposita, oppure in una grande pentola di acqua bollente e fai cuocere per 20 minuti.

  2. In un altro pentolino con l’acqua fredda inserisci le uova e portale a bollere, dopo di chè fai cuocere per 8 minuti.

    Mettile a raffreddare in un recipiente con acqua fredda.

Prepariamo la tartare di asparagi

  1. Scola gli asparagi e lasciali raffreddare. In un tagliere affettateli a rondelle, mettendo da parte le punte per la decorazione finale.

    Condisci gli asparagi con un filo di olio e un pizzico di sale. Mettili dentro un coppa-pasta al centro del piatto e fai raffreddare in frigo.

  2. Nel frattempo, sguscia le uova e separa i tuorli dagli albumi e poi pressali con una forchetta (o con lo schiaccia patate, per ottenere un effetto più mimosato).

  3. A questo punto estrai gli asparagi dal frigo, sulla cima spargi la maionese e decora con le punte degli asparagi e i tuorli d’uovo sodi.

Consiglio di Cinzia

Prepara il tuo antipasto di asparagi con uova mimosa il giorno prima, e conservalo in frigo per un paio di giorni, non di più.

/ 5
Grazie per aver votato!