Crea sito

MAIONESE VEGANA DI BARBABIETOLA

Questa ricetta è veramente il top, la maionese vegana di barbabietola è bella a vedersi, buona, delicata e semplicissima da fare.
Delicatissima con un sapore estremamente particolare ma che ricorda comunque la maionese classica, quindi puoi usarla tranquillamente per condire i tuoi panini di quinoa insieme a spinaci o quello che preferisci o in abbinamento ad alimenti sia caldi che freddi.
Prepararla è veramente immediato, una ricetta più veloce e facile non c’è, basta il bimby o un frullatore ad immersione e in 15 secondi la maionese vegana di barbabietola è pronta. 
Ma quello che mi è piaciuto subito di questa ottima salsa è il colore, fantastico, non vedo l’ora di abbinarlo a qualche verdura verde per esaltare i colori.
Oltretutto la barbabietola ha molte proprietà benefiche, è ricca di vitamine, sali minerali e ferro, quindi indicata per chi è anemico. Una delle più note proprietà benefiche della barbabietola è certamente la sua capacità di depurare l’organismo e favorire il processo digestivo.
Quindi ricordati di consumarla spesso e guarda le mie ricette con la barbabietola: pasta all’uovo, rotolo dolce, spaghetti, budino, flan, e risotto…ma presto te ne mostrerò molte altre.

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione2 Minuti
  • Porzionivasetto da 250gr
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gOlio di semi
  • 80 gLatte di soia
  • 80 gBarbabietole precotte
  • 1 pizzicoSale
  • 1/2Succo di limone

Preparazione con il bimby:

  1. Metti nel boccale il latte e la barbabietola e frulla per 10 secondi a velocità 7.

  2. Con la spatola riunisci sul fondo ed aggiungi il limone e il pizzico di sale e frulla per 1 minuti a velocità 7.

  3. Nel mentre versa l’olio sul coperchio del bimby, in modo che l’olio filtri piano attraverso il misurino.

Preparazione con il mixer a immersione:

  1. Per preparare la maionese vegana di barbabietola, versa in un bicchiere alto (andrà benissimo il bicchiere di plastica del frullatore ad immersione) il latte di soia con la barbabietola a pezzetti e frulla per pochi secondi, in modo da frullare bene la barbabietola.

  2. Unisci l’olio, il pizzico di sale ed il limone.

  3. Immergi all’interno del bicchiere il frullatore ad immersione e frulla tutti gli ingredienti a velocità media, fino a che il composto non si sarà addensato; ci vorranno pochi secondi.

  1. Trasferisci la maionese vegana di barbabietola in una ciotolina e servila ai tuoi ospiti! 

Consiglio di Cinzia:

Puoi conservarla in frigo in comodo vasetto e consumarla nel giro di 1 settimana. Se vuoi  puoi arricchire la maionese vegana con erbe e spezie a piacere, come erba cipollina, menta, rosmarino, origano, dando vita a salse di profumi diversi.

/ 5
Grazie per aver votato!