Involtini di vitello e peperoni

Involtini di vitello e peperoni un secondo piatto colorato e sfizioso dal cuore filante. Una carne tenera che racchiude un ripieno delizioso. Miei buongustai come sempre vi do i bentornati o bentrovati nella mia piccola e caotica cucina, oggi per voi ho pensato di preparare una ricettina che vi permetterà di avere un secondo diverso dai soliti e con verdure integrata! Che ne dite? Vi piace l’idea? Non perdetevi anche:
Involtini di pollo ed uva bianca
Involtini di vitello ripieni
Involtini di verza con carne
Involtini di pollo ai peperoni

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni 4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfettine di vitello
  • 200 gpeperoni rossi
  • 100 gscamorza affumicata (a fette)
  • 10 gburro
  • 50 mlvino rosso
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa prendete il peperone, lavatelo accuratamente ed asciugatelo. Tagliate la parte superiore, eliminate la parte bianca con i semi centrale e dividetelo a metà nel senso della lunghezza.

  2. Eliminate tutte le parti bianchi quindi tagliate il peperone rosso a rettangoli. Scaldate una padella anti aderente e quando sarà calda adagiateci sopra i pezzi di peperone con la parte esterna a contatto con la padella, coprite con il coperchio e fate cuocere a fiamma medio bassa finchè la pelle non si sarà scurita leggermente.

  3. Una volta scurita la pelle del peperone tenderà a togliersi da sola, eliminatela con una forchetta e tenete da parte il peperone, conditelo con un pizzico di sale e di pepe e tagliatelo a strisce larghe 5 cm.

  4. Battete leggermente la carne con un batticarne, adagiate su un lato il peperone e la scamorza affumicata tagliata a fettine sottili ed iniziate ad arrotolare. Se la fettina è lunga tagliatela a metà nel senso della larghezza e create due involtini, ogni involtino dovrà avere massimo 2 giri.

  5. Una volta che avete creato i vostri Involtini di vitello e peperoni chiudete le estremità aiutandovi con degli stuzzicadenti o con dello spago da cucina. Versate un filo d’olio extravergine d’olive in una padella anti aderente dai bordi alti e quando sarà ben caldo adagiateci gl’involtini.

  6. Lasciate dorare su tutti i lati gl’involtini cuocendo a fiamma media, una volta che avranno preso colore sfumate il tutto con il vino rosso ed unite il burro tagliato a cubetti.

  7. Fate evaporare il vino e girate spesso le fettine, quando quasi tutto il vino sarà evaporato chiudete con il coperchio e proseguite la cottura finchè gl’involtini non avranno un colore dorato.

  8. Spegnete la fiamma e servite in tavola i vostri Involtini di vitello e peperoni ancora caldi. Se preferite eliminate direttamente gli stuzzicadenti o lo spago da cucina.

  9. Involtini di vitello e peperoni rossi

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.