Crema di liquore alla nocciola

Crema di liquore alla nocciola fatto in casa in pochi minuti. Una ricetta facilissima per una coccola alcolica per se e da regalare! Miei buongustai come sempre vi do i bentornati o i bentrovati nella mia piccola cucina, oggi per voi una ricetta che vi farà perdere la testa! Questa Crema di liquore alla nocciola è perfetta per tutti gli amanti dei liquori e delle creme, si prepara davvero in pochi minuti ed ha un livello di difficoltà bassissimo. Per me, che sono intollerante al lattosio, poter creare queste creme alcoliche con prodotti che posso consumare senza problemi è come un sogno che si realizza. Per realizzare questa ricetta ho preso spunto da QUI. E voi avete mai pensato di prepararlo? Non perdetevi anche:
Crema di arancello
Crema di Limoncello
Liquore alla Nutella o Nutellino
Cocktail mimosa

crema di liquore alla nocciola
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniCirca 500 ml di liquore
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 40 mlalcol puro
  • 100 mlpanna fresca da montare (per me quella vegetale)
  • 300 mllatte parzialmente scremato (per me senza lattosio)
  • 2 cucchiaizucchero a velo

Preparazione

  1. Per preparare la vostra Crema di liquore alla nocciola per prima cosa mettete la pasta di nocciola, io uso QUESTA, in un frullatore insieme al latte. Iniziate a frullare finchè la pasta di nocciole non si sarà sciolta completamente.

  2. Versate il latte alla nocciola in un pentolino, aggiungete anche la panna e lo zucchero a velo.

  3. Fate cuocere a fiamma bassa, mescolando spesso, finchè non raggiunge il bollore. Spegnete e fate freddare completamente.

  4. Una volta freddo versate l’acol puro, io preferisco un sapore meno marcato di alcol quindi ne uso poco ma se a voi piace più forte raddoppiate la dose. Mescolate per bene ed imbottigliate in una bottiglia di vetro.

  5. crema di liquore alla nocciola ricetta

    Conservate il tutto in frigorifero per almeno 24 ore, prima di servire in tavola agitate la vostra Crema di liquore alla nocciola e lasciatela a riposo fuori dal frigo per 30 minuti in modo che non sia troppo densa.

Consigli e conservazione

Per un sapore più forte di nocciola aumentate la dose di pasta pure fino ad arrivare a 100g, per una bevanda più alcolica usate 80 ml di alcol puro.
Questa crema si più consumare sia fredda che riscaldata, si conserva in frigorifero per massimo 1 mese.
– Questo articolo contiene affiliazioni –

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.