Cipolle borettane grigliate

Cipolle borettane grigliate sono un contorno della tradizione emilio-romagnola, perfette per accompagnare ogni pietanza ed usate per l’aperitivo. Miei buongustai bentornati o bentrovati come sempre nella mia piccola cucina, oggi vi porto in tavola delle golose cipolle che creano una vera dipendenza. Per realizzarle ho usato delle cipolle borettane, sono delle cipolle la cui caratteristica è quella di avere i poli molto schiacciati ed hanno un sapore forte e deciso ma cotte così acquistano un sapore tutto nuovo. Sono originarie di Boretto, in Emilia-Romagna, ed si accompagnato solitamente anche con lo gnocco fritto o crescentine. Le avete mai assaggiate? Non perdetevi anche:
Crescentine
Cipolla in agrodolce
Scaloppine di cavallo alla cipolla
Anelli di cipolla alla salvia

Cipolle borettane grigliate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione3 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni300 g di cipolle
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gcipolle borettane (piccole)
  • 100 mlaceto di vino bianco
  • 300 mlacqua
  • 1 cucchiainozucchero di canna
  • 2 cucchiaiaceto balsamico (se usate la glassa uno solo)
  • 1 pizzicosale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Versate in una pentola l’acqua, l’aceto di vino bianco e quello balsamico, lo zucchero di canna ed un pizzico di sale, portate a bollore mescolando spesso così che lo zucchero si sciolga per bene.

  2. Nel frattempo pulire per bene le cipolle borettane eliminando tutte le parti esterne marroni, lavatele sotto acqua corrente ed asciugatele. Quando il mix di aceto ed acqua avrà raggiunto il bollore tuffateci le cipolle.

  3. Lasciate cuocere per almeno 15 minuti se le cipolle sono piccole, altrimenti portate a cottura per 20 minuti. Questo farà si che si ammorbidiscano, se le preferite molto morbide allungate i tempi di cottura di 5 minuti.

  4. Una volta pronte lasciate che si intiepidiscano direttamente nel loro liquido di cottura, quindi scolatele. Oliate leggermente una griglia e quando sarà ben calda adagiateci sopra le cipolle borettane.

  5. Grigliate le cipolle per almeno 3 minuti per lato, quando inizieranno a formarsi le classiche righe nere allora saranno pronte.

  6. ricetta Cipolle borettane grigliate

    Servite le vostre ricetta Cipolle borettane grigliate in tavola sia calde che fredde.

Consigli e conservazione:

Se preferite delle cipolle dall’aspetto più chiaro potete omettere l’aceto di Modena, se avete solo la glassa di aceto potete usarla tranquillamente mettendone solo 1 cucchiaio.
Si conserva in frigorifero, chiuse in un contenitore per 1 settimana.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.