Anatra all’arancia

Anatra all’arancia un un classico secondo piatto della cucina italiana e francese dai sapori agrumati e dalla carne tenera e succulenta! Leggendo “anatra all’arancia” in molti andranno con la mente alla francia ed alla sua raffinata cucina, in effetti questo piatto è diffusissimo in Francia e si prepara per le feste e le occasioni speciali, ma in pochi sanno che questo è in realtà un piatto tutto italiano. Miei buongustai bentornati nella mia cucina, siete sotto shock per la notizia sulle origini dell’anatra all’arancia? Dovete sapere che nel 1553 fu Caterina de’ Medici a portare la ricetta dell’anatra all’arancia a Versailles quando andò in sposa al re Enrico II di Francia e volle con sé i suoi cuochi e domestici fiorentini, quindi questa in realtà è una ricetta Toscana! E voi che aspettate a lasciarvi tentare dalla bontà di questo piatto degno di un re?
Non perdetevi anche:
Filetti di persico all’arancia
Cozze all’arancia e zenzero
Insalata d’arance ed olive nere
Quiche Lorraine

Anatra all'arancia
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20-25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

Ingredienti:

  • Petto d’anatra 350 g
  • Succo d’arancia 100 ml
  • Miele 1 cucchiaio
  • Arance 1
  • Sale 1 pizzico
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio
  • Alloro 3 foglie
  • Pepe bianco q.b.

Preparazione

Preparazione:

  1. Prendete il petto d’anatra, eliminate i filamenti di grasso e fate dei tagli profondi sulla parte della pelle. Scaldate il cucchiaio d’olio in una pentola dai bordi alti e mettete il petto d’anatra dalla parte della pelle a fiamma medio bassa.

  2. Lasciate cuocere l’anatra per 6 minuti nel lato della pelle e per 3 minuti negli altri lati, bordi compresi, togliete dal fuoco e tenete da parte. Prendete l’arancia, con un pelapatate ricavate delle scorzette di buccia, senza però prendere la parte bianca.

  3. Mescolate il succo d’arancia con il miele, aggiungete un pizzico di sale e le foglie di alloro, mescolate con cura e versate nella padella in cui ha cotto l’anatra, aggiungete anche le scorze d’arancia.

  4. Cuocete a fiamma bassa mescolando spesso finchè il miele non si sarà bene sciolto quindi aggiungete il petto d’anatra che avete tenuto da parte.

  5. Anatra arancia

    Rigirate il petto d’anatra per qualche minuto in modo che sia ben bagnato da ogni lato e lasciate cuocere finchè il sughetto non si sarà addensato. Versate cucchiaiate di sughetto sopra l’anatra mentre si addensa.

  6. Prendete l’arancia e pelatela a vivo, tagliatela a fette e servitela insieme alla vostra Anatra all’arancia tagliata a fettine e ricoperta dal suo sughetto e dalle scorzette.

  7. Anatra all'arancia ricetta

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

Precedente Chiacchiere al limone Successivo Minestra di zucca e lenticchie

Lascia un commento