Crea sito

Chiacchiere al limone

Chiacchiere al limone profumate, friabili e super golose! I famosi dolci fritti di carnevale in chiave agrumata per avere una nota più fresca ad ogni morso. Amici buongustai bentornati nella mia cucina, oggi vi porto in tavola un dolce tipico del periodo di carnevale preparato però con l’aggiunta del succo e della scorza del limone così da avere un dolce più “fresco” ad ogni morso e decisamente molto più profumato. Una variante alle solite chiacchiere a cui difficilmente si può dire di no, e voi vi state già preparando per il carnevale?
Non perdete anche:
Chiacchiere di carnevale senza uova
Biscotti maschere veneziane
Farfalle arlecchino
Frittelle al cioccolato 

Chiacchiere al limone
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:40 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:6 persone

Ingredienti

Ingredienti:

  • Farina 00 280 g
  • Scorza di limone 1
  • Succo di limone 1 cucchiaio
  • Vino bianco 1 cucchiaio
  • Zucchero 40 g
  • Burro 20 g
  • Uova 2
  • Farina 00 (per lavorare) q.b.
  • Olio di semi q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

Preparazione:

  1. Prendete la farina e mescolatela insieme allo zucchero e ad un pizzico di sale, formate una fontana e rompete al centro le uova.

  2. Lavate accuratamente un limone ed asciugatelo, grattugiate la buccia ed unitela all’impasto, riducete il burro e pezzetti ed unite anch’esso. Iniziate ad impastare ed aggiungete il vino bianco ed il succo del limone.

  3. Lavorate la pasta come se fosse una frolla, lavoratela a lungo fino ad avere una palla compatta e liscia. Infarinate leggermente un telo ed adagiateci dentro l’impasto per le chiacchiere al limone.

  4. Lasciate riposare 30 minuti ben coperta, infarinate il piano di lavoro e stendete l’impasto con un mattarello fino ad avere uno spessore di meno di mezzo cm.

  5. Con una rotella dentellata ricavate delle strisce di pasta larghe 3 cm e lunghe 10, al centro di ogni chiacchiera fate un taglio verticale. Al centro della striscia fate passare un’estremità della striscia stessa in modo da ottenere una specie di nodo.

  6. chiacchiere al

    Scaldate abbondante olio di semi e quando sarà ben caldo tuffateci le chiacchiere al limone, friggete per pochi minuti rigirandole in cottura in modo che non brucino, scolatela su carta assorbente da cucina.

  7. Cospargete le vostre chiacchiere al limone con lo zucchero a velo e servite ancora calde. Chiuse in un contenitore si mantengono bene per 2 giorni.

  8. Chiacchiere al limone ricetta

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.