Crea sito

Polpette di zucchine e Galbanino con il Bimby e senza

Ecco un’ottima ricetta per fare fuori un altro po’ di zucchine, dato che in questo periodo abbondano! Le polpette di zucchine e Galbanino si preparano con molta facilità e vedrete come spariranno con la stessa facilità! ahahah!! 😂😂😂😂  Io ho utilizzato la mozzarella da pizza al posto del Galbanino e il mio bimbo se l’è divorate!
Ovviamente ringrazio Nessa che le ha condivise nel gruppo e quindi me le ha fatte conoscere! 😘😘.
Ora vi mostro la ricetta, e se le provate venite a pubblicare anche le vostre foto e diteci cosa ne pensate… !

Polpette di zucchine e galbanino
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni25/30 polpette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Preparazione

Procedimento Bimby

  1. Mettere nel boccale del bimby i 20 g di olio e lo spicchio d’aglio e soffriggere per 3 minuti a 100° velocità 1.

    Aggiungere i 400 g di zucchine tagliate a dadini e cuocere per 10 minuti a temperatua Varoma, velocità 1.

  2. Aggiustare di sale e aggiungere i 250 g di formaggio a pezzi, tritare per 10 secondi a velocità 6.

  3. Unire a questo punto l’uovo e i 100 g di pangrattato e mescolare 30 secondi a velocità 3

    Se l’impasto risulta molle, aggiungere altro pangrattato.

  4. Con l’impasto ottenuto formare delle polpette e passarle nel pangrattato.

    Ecco, le nostre polpette sono pronte per la cottura: fritte, al forno o al varoma, a voi la scelta.

Procedimento Tradizionale

  1. Mettere in una padella; l’olio e lo spicchio d’aglio e soffriggere.

    Tagliare 400 g di zucchine a dadini e aggiungerle alla padella, salarle e saltarle qualche minuto per farle asciugare.

    Nel frattempo in un tritatutto, mettere i 250 g di formaggio a pezzi e sminuzzare pochi secondi.

  2. Versare in una ciotola, il formaggio tritato, le zucchine sminuzzate con una forchetta, l’uovo e i 100 g di pangrattato e mescolare con una forchetta e poi con le mani.

    Se l’impasto risulta ancora molle,aggiungere dell’altro pangrattato.

  3. Con l’impasto ottenuto formare delle polpette e passarle nel pangrattato.

    Ecco, le nostre polpette sono pronte per la cottura: fritte, al forno o al vapore, a voi la scelta.

Cottura

🟢Friggere in abbondante olio bollente.

🟢Cuocere in forno preriscaldato statico a 180° per 25 minuti.

🟢In alternativa cuocere a Varoma con 1 litro di acqua nel boccale, posizionandole sul vassoio Varoma, o nella vaporiera per 30 minuti circa.

Accompagnare le polpette con una fresca insalata mista di stagione.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.