Pizza rossa con esubero di licoli

La pizza rossa con esubero di licoli pronta in poco tempo perchè non necessita di una lunga lievitazione, adorata dai bambini.

La pizza rossa con esubero di licoli è perfetta sia per la cena sia per le festicciole dei vostri bambini, soffice e anche servita a temperatura ambiente è ottima, potete arricchirla con mozzarella, olive, wurstel o altri ingredienti.

pizza rossa con esubero di Licoli

Pizza rossa con esubero di licoli

Ingredienti per 1 pizza rossa:

100 grammi di licoli non rinfrescati o 150 grammi di esubero di lievito madre

170 grammi di farina 0 o 120 grammi se usate lievito madre

75 ml di acqua

1 cucchiaino di malto di orzo

1 cucchiaino di sale fino

1 cucchiaino di olio extravergine di oliva

 

per il condimento

passata di pomodoro q.b.

4 cucchiai di parmigiano grattugiato

 

origano (se gradite)

basilico (se gradite)

 

L’impasto potete farlo sia a mano sia con la planetaria, io per praticità uso la planteria ma seguendo la sequenza degli ingredienti potete farlo a mano.

Nella planetaria mettete l’acqua e i licoli e azionate l’apparecchio a bassa velocità, quando i due ingredienti si sono amalgamati bene  aggiungete poco per volta la farina setacciata e quando iniza ad amalgamarsi aggiungete il malto di orzo.

Lavorate il composto per 5 minuti, aggiungete l’olio e il sale e lavorate il composto fino a quando non risulterà ben incordato.

Trasferite il composto ottenuto su un tagliere infarinato, lavorate ancora poco il composto, fate delle pieghe di rinforzo e formate una palla e trasferitela in una ciotola, coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare nel forno con solo la luce accesa per 3/4 ore, potete tranquillamente lasciarla lievitare di più.

Stendete la pasta in una teglia antiaderente leggermente unta, lasciate riposare per 30 minuti, stendete la passata di pomodoro, salate leggemente e spolverizzate il parmigiano grattugiato, se gradite potete mettere anche la mozzarella a piccoli pezzi, olive o würstel.

Fate cuocere a forno già caldo a 220° per una decina di minuti, servite calda o a temperatura ambiente.

Se non conscete i licoli vi suggerisco di leggere i post che ho fatto nel blog di giallozafferano Cris e Max in cucina:

licoli  LICOLI

LIEVITO MADRE COME REALIZZARLO  LIEVITO MADRE COME REALIZZARLO

Come realizzare le pieghi di rinforzo nei lievitati

Precedente Piadina con farina di buratto, senza strutto Successivo Torta al cioccolato e caffè, ricetta dolce

2 commenti su “Pizza rossa con esubero di licoli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.