Focaccia barese con esubero di Licoli

 

La focaccia barese con esubero di Licoli, sofficissima e gustosa.

La focaccia barese non necessita di una lunga lievitazione 5/6 ore ed è realizzata con la farina di grano duro.

Ottima appena sfornata oppure servita a temperatura ambiente, noi spesso la serviamo per l’aperitivo tagliata a triangoli, una vera bontà….il bis è sempre assicurato.

Per la realizzazione della focaccia abbiamo usato la farina di grano duro con germe di grano  e l’olio extravergine di oliva bio dell’Azienda Piano , prodotti esclusivamente in Puglia.

focaccia barese con esubero

 

Focaccia barese con esubero di Licoli

Ingredienti:

100 grammi di esubero di Licoli  o 150 grammi di esubero di lievito madre

170 grammi di farina di grano duro (Agricola Piano) 120 grammi per esubero lm

3 cucchiai di olio extravergine di oliva bio (Agricola Piano)

75 ml di acqua

1 cucchiano di malto

1 cucchiano di sale

 

10 pomodorini

origano q.b.

olio extravergine di oliva bio q.b. (Agricola Piano)

 

Nella planetaria mettete l’acqua e i Licoli ed azionate l’apparecchio a bassa velocità, quando i due ingredienti si sono amalgamati bene aggiungete poco per volta la farina di grano duro e quando iniza ad amalgamarsi aggiungete il malto di orzo.

Lavorate il composto per 5 minuti, aggiungete l’olio e il sale e lavorate il composto fino a quando non risulterà ben incordato.

Trasferite il composto ottenuto su un tagliere infarinato, lavorate ancora poco il composto, formate una palla e trasferitela in una ciotola oleata, coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare nel forno con solo la luce accesa per 5/6 ore, fino a quando non ha raddoppiato il suo volume.

Potete tranquillamente fare l’impasto a mano seguendo l’ordine degli ingredienti messi per la planetaria.

Trascorse le 5/6 ore, oliate leggermente la teglia, mettete l’impasto e con delicatezza stendete l’impasto, fate riposare per 30 minuti.

Trascorsi i 30 minuti, con i polpastrelli fate delle piccole fosse nell’impasto, mettete i pomodorini tagliati a metà, spennellate l’olio su tutta la superficie, spolverizzate con abbondante origano.

 Fate cuocere a 220 gradi, per 15/20  minuti circa nella parte centrale del forno.

Se avete il lievito madre e volete trasformarlo in Licoli:

LICOLI   LICOLI

Unknown-8

Unknown-7

 

Precedente Biscotti di frolla arrotolati alla nutella, ricetta golosa Successivo Arrosto di vitello con salsa di olive e pinoli, ricetta gustosa

4 commenti su “Focaccia barese con esubero di Licoli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.