I pepatelli, dolci natalizi abruzzesi con le mandorle e il miele

I pepatelli  sono dei dolci natalizi caratteristici dell’Abruzzo, di facile preparazione, adatti anche alle cuoche meno esperte.

Prendono il loro nome perché nell’impasto troviamo il pepe, che rende un sapore unico a questi dolci, semplici e con ingredienti nobili quali il miele, le mandorle, scorza d’arancia e il pepe e la farina che dovrebbe essere di tritello ma se non la trovate potete sostituirla con quella integrale.

Dal sapore unico, uno tira l’altro, potete conservarli dentro una scatola di latta oppure dentro dei barattoli di vetro a chiusura ermetica.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    50 pezzi (circa)
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Mandorle pelate e tostate 500 g
  • Miele 500 g
  • Farina integrale o di tritello 500 g
  • Pepe 1 cucchiaio
  • Arancia bio 1

Preparazione

  1. Lavate bene l’arancia, asciugatela e grattugiate la scorza.

    In un tegame fate sciogliere a fiamma bassa il miele e quando inizia a bollire aggiungete la scorza dell’arancia, le mandorle e il pepe, girate bene con un cucchiaio di legno.

  2. Aggiungete dopo qualche minuto la farina integrale o la farina di tritello e girate bene, noterete che il composto si rapprende subito, girate per amalgamare bene gli ingredienti, spegnete il gas.

  3. Formate con il composto due filoni dallo spessore di 3 centimetri circa, larghi 5 centimetri circa, fateli raffreddare.

  4. Mettete i filoni su una  leccarda del forno rivestita con carta forno e fate cuocere a forno già caldo a 170° per 15 minuti circa, fino a quando non sono dorati.

    Fateli raffreddare e tagliateli in obliqui ad uno spessore di 1 centimetro circa, rimetteteli sulla leccarda e fateli tostare per 3/4 minuti nel forno a 170°, girateli e fateli tostare ancora un paio di minuti.

    Fateli raffreddare i pepatelli teramani prima di consumarli.

Note

Se amate i dolci tradizionale natalizi non dovete perdervi queste golosità, alcune sono anche in versione light.. meglio di cosi!

I RICCIARELLI DI SIENA

CAVALLUCCI DI SIENA LIGHT

IL PARROZZO LIGHT

PANDORO DI VERONA

I MOSTACCIOLI

Precedente Ricette con i vol au vent, raccolta di ricette dolci e salate Successivo Pasta al salmone affumicato, cremosissima e senza panna

2 commenti su “I pepatelli, dolci natalizi abruzzesi con le mandorle e il miele

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.