Focaccine alle olive, esubero di licoli.

 

Le focaccine alle olive, con esubero di licoli, sofficissime, ideali per i buffet, le feste di compleanno o anche semplicemente da offrie con l’aperitivo.

Le focaccine alle olive con esubero di licoli sono realizzate con l’esubero di licoli e anzichél’acqua nell’impasto viene messo il latte che le rende ancora più soffici e delicate.

focaccine alle olive con esubero di licoli

Focaccine alle olive con esubero di licoli

Ingredienti per 25 focaccine di diametro 6:

150 grammi di licoli non rifrescati o 225 di esubero di lievito madre

255 grammi di farina 0 o 180 grammi di farina 0 se usate lievito madre

115 grammi di latte intero a temperatura ambiente

1 e 1/2 cucchiaino di malto di orzo

1,5 cucchiaino di sale fine

1.5 cucchiaino di olio extravergine di olive

 

30 olive nere o verdi denocciolate

 

 

Nella planetaria mettete il latte a temperatura ambiente e i licoli e azionate l’apparecchio a bassa velocità, quando i due ingredienti si sono amalgamati bene  aggiungete poco per volta la farina setacciata e quando iniza ad amalgamarsi aggiungete il malto di orzo.

Lavorate il composto per 5 minuti, aggiungete l’olio e il sale e lavorate il composto fino a quando non risulterà ben incordato.

Trasferite il composto ottenuto su un tagliere infarinato, lavorate ancora poco il composto, formate una palla e fatela riposare per 30 minuti circa coperta da un canovaccio.

Potete anche tranquillamente fare l’impasto a mano seguendo l’ordine in cui vengono messi gli ingredienti.

Trascorsi i 30 minuti, date all’impasto una forma rettangolare, fate delle pieghe rinforzo e trasferitelo in una ciotola, coprite con pellicola, successivamente foratela con uno stuzzicadenti e mettetela nel forno con solo la luce accesa per 5/6 ore.

Vi lasciamo un breve video tutorial su come si fanno le pieghe di rinforzo.

Trascorse le 5/6 ore, mettete il composto su una spianatoia infarinate, tirate l’impasto in una sfoglia spessa 7/8 mm e con un coppapasta tagliate tanti dischetti, mettete i dischetti su una teglia antiaderente e allargateli leggermente mentre li mettete sulla teglia, quando avete fatto tutti i dischetti con i polpastrelli delle dita fate delle fossette salateli leggermente e fate lievitare ancora 15/20 minuti, mettete sopra le vostre focaccine le olive tagliate a rondelle e fate cuocere a forno già caldo a 200° per 5/7 minuti, fino a quando la superficie sarà dorata.

Tirateli fuori dal forno e serviteli o caldi o tiepidi o a temperatura ambiente in base ai vostri gusti.

Precedente Gelato al caffè, ricetta senza uova Successivo Crema alla ricotta e gocce di cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.