focaccia fantastica alla zucca

Focaccia fantastica alla zucca. Perchè focaccia fantastica? Perchè è davvero super golosa, super soffice, facile , bollosa e non necessita di impastatrice. Cosa volere di più? profumata al rosmarino è un ottimo spezzafame, ma tagliata e farcita diventa una cosa divina, magari ripiena di formaggio filante o speck profumato e ancora funghetti o verdure grigliate. Io l’ho preparata con lievito di birra. Possiamo prepararla con pasta madre? Certo, usatene 100 gr togliendo 30 gr di acqua e 60 di farina. Non ci resta che rimbocccarci le maniche e preparare insieme la focaccia fantastica alla zucca!

focaccia fantastica alla zucca
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per l’impasto della focaccia fantastica alla zucca

10 g lievito di birra fresco
5 g zucchero
500 g farina 0
200 g zucca
350 ml acqua
4 cucchiai olio extravergine d’oliva
10 g sale

per la salamoia

3 cucchiai olio extravergine d’oliva
100 ml acqua
1 cucchiaino rosmarino

Strumenti per la preparazione della focaccia fantastica alla zucca

Questo post contiene link di affiliazione!

1 Terrina
1 Leccarda

preparazione della focaccia fantastica alla zucca


Per prima cosa laviamo e puliamo la zucca. Prendiamo 200 gr di polpa e schiacciamola con una forchetta. lasciamo raffreddare. In una terrina di vetro sbricioliamo il lievito di birra . Uniamo 300 ml di acqua tiepida e un cucchiaino di zucchero mescolando bene. Aggiungiamo la farina setacciata e mescoliamo con un cucchiaio. Uniamo la polpa di zucca, l’olio e il sale lavorando sempre con il cucchiaio. Siccome ogni zucca ha una parte acqua variabile, se trovate che l’impasto sia troppo denso unite i restanti 50 gr di acqua. Copriamo e lasciamo riposare 1 ora.

Trascorso il tempo di riposo ungiamo le mani e facciamo delle pieghe in ciotola seguendo questo tutorial ! Copriamo nuovamente e lasciamo riposare un ‘ora e mezza circa, deve essere ben lievitato .

Ungiamo una leccarda e del forno e adagiamo l’impasto lievitato . Stendiamolo usando i polpastrelli. Lasciamo riposare 30 minuti.. Aggiungiamo l’olio e l’acqua e sempre con i polpastrelli pratichiamo delle fossette . Aggiungiamo il rosmarino a piacimento .

Preriscaldiamo il forno statico a 200° . Inforniamo nella parte più bassa del forno e cuociamo 10 minuti. Spostiamo nella parte medio alta del forno e cuociamo ancora 10 minuti.

conservazione

Possiamo conservare qualche giorno la focaccia in frigo coperta con pellicola o possiamo congelarla in sacchetti già tagliata a fette. In entrambe i casi basterà scaldare il forno e intiepidirla qualche minuto per farla tornare deliziosa .

i miei canali social

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.