Torta salata di erbette e ricotta

Torta salata di erbette e ricotta

Dopo tantissimo tempo in cui per motivi economici purtroppo non potevo accedere a forno e fornelli, finalmente ieri sono tornata ad usare il forno ed ho preparato questa deliziosa Torta salata di erbette e ricotta, semplice e veloce da preparare, per questa torta ho adoperato una teglia quadrata del diametro di 24 X 24 cm foderata con carta forno, ovviamente la sfoglia l’ho ritagliata a misura e con l’avanzo ho fatto delle rotelline ripiene della mia confettura di mele e cannella senza zuccheri aggiunti di alcun tipo, ma dolcissima grazie alla qualità delle mele adoperate.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 400 g di erbette
  • 1 cipolla rossa piccolina
  • 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 250 g di ricotta fresca
  • 2 cucchiai di grana padano grattugiato
  • 2 cucchiai di pecorino sardo non quello stagionato che tende al piccante
  • sale e pepe Q.B.

Preparazione

  1. portare il forno alla temperatura di 220°C
  2. inserire la sfoglia all’interno della teglia , i bordi della foglia devono essere leggermente rialzati per contenere il ripieno che poi si andrà a mettere, io ho leggermente allargato con un mattarello
  3. mondare e tagliare le erbette 
  4. in una padella mettere olio e la cipolla tritata finemente e le erbette precedentemente tagliate, cuocere a fiamma medio alta fino a che le erbette risulteranno cotte, circa 10 minuti, salare e pepare, non troppo sale perché poi andranno aggiunti i formaggi grattugiati
  5. in una terrina mettere la ricotta e i formaggi, mescolare bene ed unire le erbette cotte , amalgamare perfettamente tra loro gli ingredienti
  6. bucherellare con una forchetta il fondo della sfoglia posizionata nella teglia e versare il preparato di erbette e ricotta, livellare bene
  7. infornare a 220°C nel secondo ripiano dall’alto del forno e cuocere per circa 15/20 minuti, stare attenti che non si bruci, prima di estrarre controllare che sia dorata la sfoglia nella parte superiore e  sul fondo, praticamente la parte che appoggia sulla carta forno

Fare raffreddare su una gratella e servire, anche fredda ed il giorno dopo è ottima 🙂

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta, certo è semplice, ma considerate che per potere adoperare il forno ho dovuto affrontare discussioni incredibili con il mio ex … “devi pagare, tira fuori i soldi” … premetto che svolgo lavori saltuari poche ore a settimana se arrivo a 30 euro a settimana devo ritenermi super fortunata .

204 Visite totali, 1 visite odierne

2 Replies to “Torta salata di erbette e ricotta”

  1. Cara Rita, non avevo mai visto una torta salata di questo genere, credo sia buonissima.
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    1. Carissimo Tomaso 🙂 grazie mille, si è piaciuta tantissimo a noi in famiglia ed anche all’amica di mia figlia adolescente, finita in fretta e buonissima anche fredda, spero sia tutto ok per te e la tua mogliettina, un abbraccio fortissimo e grazie di cuore per esserci sempre, malgrado la mia assenza dovuta a problemi familiari e di salute che ancora sto cercando di risolvere 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.