Strudel di funghi speck e brie, rustico semplice e gustoso

Lo strudel di funghi, speck e brie è un rustico semplice e gustoso, perfetto come piatto unico per la cena o come antipasto per un’occasione speciale. Questa ricetta è per me molto speciale perchè è stata la protagonista della mia prima diretta su instagram con la mia dolcissima amica e collega Emanuela del blog Cucinatranquilla. Per l’occasione abbiamo preparato entrambe due rustici con un ingrediente comune, i funghi, ma in due versioni differenti. Lei ha realizzato dei fagottini super con del prosciutto cotto e del brie. Purtroppo la lontananza non mi ha permesso di provarli, ma erano super invitanti! Sicuramente proverò a replicarli nei prossimi giorni. La mia versione invece prevede oltre ai funghi, un ripieno con lo speck e il brie. Ovviamente potete sostituire il formaggio con un altro simile come per esempio del taleggio. Adoro molto realizzare questi rustici perchè sono piatti sicuramente molto versatili. Inoltre possono essere portati in tavola anche per una cena o un pranzo dell’ultimo minuto. Cosa dite, andiamo a realizzare la ricetta? Allora continuate a leggere perchè lo strudel di funghi, speck e brie sarà pronto in un click! Ah…dopo aver provato la mia versione, andate a provare anche quella della mia amica Emanuela! 😉

strudel di funghi speck e brie rustico semplice e gustoso
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
346,37 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 346,37 (Kcal)
  • Carboidrati 18,72 (g) di cui Zuccheri 0,89 (g)
  • Proteine 12,33 (g)
  • Grassi 25,04 (g) di cui saturi 6,43 (g)di cui insaturi 15,29 (g)
  • Fibre 0,85 (g)
  • Sodio 542,02 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 79 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia (rettangolare)
  • 160 gfunghi prataioli (champignon)
  • 100 gspeck (a fette)
  • 100 gbrie
  • 1 spicchioaglio
  • 15 golio extravergine d’oliva
  • sale (q.b.)
  • 1uovo (per spennellare la superficie)

Strumenti

  • Padella – antiaderente
  • Teglia ( da forno )
  • Carta forno

Preparazione dello strudel di funghi speck e brie

  1. preparazione dello strudel di funghi speck e brie

    Per realizzare lo strudel di funghi speck e brie è molto semplice. Innanzitutto pulite i funghi togliendo la parte con la terra con l’aiuto di un coltello. Successivamente inumidite un panno o della carta assorbente da cucina e passatelo sui funghi per togliere ogni eccesso di terra. Mi raccomando i funghi non vanno lavati sotto l’acqua e non vanno mai messi in ammollo. Se assorbissero l’acqua, potrebbe essere compromessa il loro colore e la loro consistenza. Dopo che li avrete puliti, tagliateli a fette e cuoceteli in una padella antiaderente per 5 minuti, con l’olio e lo spicchio d’aglio sbucciato e schiacciato.

    Una volta che l’acqua rilasciata durante la cottura sarà asciugata e dopo che i funghi saranno raffreddati preparate lo strudel. Srotolate quindi la sfoglia con la sua carta forno su una teglia e disponete le fette di speck al centro. Dopodichè distribuite anche i funghi e il brie tagliato a fette.

    Infine chiudete un’estremità della sfoglia verso il centro e praticate delle strisce con il coltello sull’altra estremità che ripiegherete chiudendo così lo strudel.

    Spennellate con l’uovo leggermente sbattuto la superficie e infornate il rustico di funghi speck e brie in forno in funzione ventilata a 180° C per 15 minuti o fino a quando la superficie sarà ben dorata.

Variazioni e consigli

In sostituzione dello speck e del brie potete utilizzare un altro tipo di salume o formaggio di vostro gradimento. Per esempio del prosciutto cotto o crudo o anche del taleggio.

Se ti è piaciuta questa ricetta, potrebbe anche interessarti lo Strudel con salsiccia e funghi o anche lo Strudel salato con speck, zucchine e taleggio o altre ricette della categoria Antipasti.

Se ti sei persa la diretta sui canali social puoi rivederla sul mio profilo Instagram (qui) oppure anche sul mio profilo Facebook (qui). Seguimi anche su Pinterest qui, Se ti è piaciuta la ricetta, metti Mi piace. Grazie!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!