SMOOTHIE BOWL, con kiwi e yogurt greco

Lo smoothie bowl è un frullato cremoso per una colazione sostanziosa e salutare per fare il pieno di energia. E’ una preparazione a base di yogurt greco o latte e frutta. Viene servito in una bowl e decorato con frutta fresca o secca, cereali, fiocchi d’avena, semi vari, miele, marmellata e chi più ne ha più ne metta. Nella mia versione ho utilizzato il kiwi: miniera di potassio e di vitamina C, che rinforza le difese immunitarie; inoltre è un frutto ipocalorico, quindi ideale per gli sportivi o per chi vuole tenere sotto controllo il proprio peso. Beh…lo smoothie bowl è molto semplice da preparare. Siete curiosi di scoprire come si fa? Bene…allora leggete la ricetta perchè lo smoothie bowl con kiwi e yogurt greco si prepara in un click!

smoothie bowl con yogurt greco e kiwi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gyogurt greco
  • 1kiwi
  • 1/2banana
  • 2 cucchiainizucchero a velo
  • 1/2lime (succo)
  • mirtilli (q.b. per la decorazione)
  • fiocchi di avena (q.b.)

Strumenti

  • Frullatore a immersione

Preparazione dello smoothie bowl

  1. frullate tutti gli ingredienti e versate nella ciotola

    Per preparare lo smoothie bowl con kiwi e yogurt greco è semplicissimo. Innanzitutto scegliete un kiwi abbastanza maturo. Quindi sbucciatelo, tagliatelo a pezzi e mettetelo in un frullatore ad immersione insieme allo zucchero. Mettete anche mezza banana ed il succo di mezzo lime.

    Aggiungete anche lo yogurt freddo di frigorifero e frullate il tutto fino ad ottenere un composto cremoso.

    Versate quindi in una ciotola e decorate a piacere. Io ho utilizzato fiocchi d’avena e mirtilli. Voi sbizzarritevi in base ai vostri gusti.

    Buona giornata a tutti!

Variazioni e consigli

Potete decorare il vostro smoothie bowl come preferite utilizzando frutta secca: noci, mandorle, nocciole…oppure con frutta fresca: melone, pesche, ananas, lamponi… Nella stagione invernale a me piace prepararlo con mele e cannella, una vera delizia!

Se desiderate potete sostituire lo zucchero con uno o due cucchiaini di miele.

Lo smoothie bowl va conservato in frigorifero per un giorno al massimo in un contenitore. Nel caso vi consiglio di aggiungere un po’ di succo di limone per conservare meglio la frutta.

Se ti è piaciuta questa ricetta, potrebbe anche interessarti Muesli fatto in casa

https://blog.giallozafferano.it/cottoinunclick/muesli-fatto-in-casa-cotto-in-un-click/

5,0 / 5
Grazie per aver votato!