Rotolo Fiordifrutta e pistacchi

Il Rotolo Fiordifrutta e pistacchi catturerà anche i palati più golosi: la dolcezza della panna si sposa perfettamente con l’acidità dell’albicocca e la croccante granella di pistacchi! Ecco la ricetta:

Rotolo Fiordifrutta e pistacchi

  • Portata: Dolce
  • Difficoltà: Facile
  • Cottura: Forno

Ingredienti per il Rotolo Fiordifrutta e pistacchi:

Preparazione del Rotolo Fiordifrutta e pistacchi:

  • Montare le uova nella planetaria per una decina di minuti fino ad ottenere un imposta gonfio, chiaro e spumoso. Aggiungere gradualmente lo zucchero e continuare a montare per 5 minuti.
  • Aggiungere la farina setacciata gradualmente incorporandola delicatamente con una spatola per non smontare il composto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
  • Accendere il forno statico a 210°C. Rivestire la leccarda da forno con un foglio di carta da forno. Versare sulla placca l’impasto ottenuto (cercare di stare a circa 2 cm dal bordo) e livellarlo bene con una spatola.
  • Infornare a 210°C gradi per 10 minuti o comunque fino a che l’impasto non sarà dorato.
  • Spegnere il forno, aggiungete un foglio di carta forno sulla superficie della pasta biscotto e rovesciare il composto.. attendere qualche minuto e poi togliere delicatamente la carta da forno calda. Arrotolare con delicatezza la pasta biscotto e avvolgerla con un canovaccio umido
  • Montare la panna. Srotolare la pasta biscotto, stendere la Fiordifrutta Albicocche sull’impasto lasciando liberi 2 cm di bordo, stendere la panna e cospargere con la granella di pistacchi. Arrotolare nuovamente, formare una caramella, avvolgere con carta stagnola e trasferire in frigorifero per 4-5 ore.
  • Al momento di servire cospargere il rotolo con zucchero a velo. Buon appetito!

ROTOLO FIORDIFRUTTA E PISTACCHI

Se ti piacciono le mie ricette, segui la mia pagina facebookCooking Giulia!
Clicca “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime novità  a presto!

Precedente Forno statico o ventilato? Successivo Plumcake originale con canditi e uvetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.