Fesa di vitello al latte con salsa

La fesa di vitello al latte con salsa è una ricetta perfetta per tutta la famiglia! Con il fondo di cottura prepareremo una salsa cremosa e molto saporita, perfetta per accompagnare la carne.

Fesa di vitello al latte con salsa

  • Portata: Secondo piatto
  • Difficoltà: Facile
  • Cottura: Fornello

Ingredienti per la Fesa di vitello al latte con salsa:

  • Fesa di vitello (1 kg circa)
  • 1 litro di latte
  • 25 g di burro circa
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 costa di sedano
  • olio extravergine q.b.
  • sale q.b.

Preparazione della Fesa di vitello al latte con salsa:

  • Preparare il misto per soffritto mettendo nel mixer la carota, la cipolla e il sedano. Azionare fino ad ottenere un trito fine.
  • Mettere sul fornello un tegame (dotato di coperchio), sciogliervi una noce di burro (circa 25 g), adagiare la carne, salarla e farla rosolare su tutti i lati.
  • A questo punto togliere la carne dal tegame (potete posizionarla su un piatto). Nello stesso tegame dove avete rosolato la carne, mettere un filo d’olio e versare il trito di verdure, aggiungere anche lo spicchio d’aglio e cuocere fino a che le verdure non saranno appassite.
  • A parte scaldare il latte. Adagiare sul soffritto la fesa di vitello, versare nel tegame il latte caldo e a questo punto mettere il coperchio e far cuocere la carne per un’ora circa.
  • Trascorso questo tempo togliere l’arrosto dal tegame e posizionarlo su una pirofila da portata (fare la prova stecchino: non deve uscire liquido rosa, altrimenti significa che la carne non è stata cotta abbastanza).
  • Frullare il fondo di cottura (dopo aver eliminato l’aglio). In una ciotola a parte sciogliere un cucchiaio di farina setacciata in un paio di cucchiai d’acqua, poi aggiungere quest’ultima al fondo di cottura frullato e mescolare fino a che la salsa non avrà raggiunto la densità desiderata.
  • Servire la fesa di tacchino al latte tagliata a fette e accompagnata dalla salsa di verdure. Buon appetito!

Fesa di vitello al latte con salsa

Se ti piacciono le mie ricette, segui la mia pagina facebookCooking Giulia!
Clicca “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime novità  a presto!

Precedente Torta con mascobado alle mele Successivo Forno statico o ventilato?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.