Crea sito

Conservare la Zucca sottovuoto

Conservare la zucca sottovuoto è un ottimo metodo per risparmiare tempo nella preparazione e nella pulizia della zucca e per conservarla per diversi giorni senza che ne venga alterato il sapore 😉

Conservare la zucca sottovuoto

Quando vado al supermercato cerco sempre di comprare prodotti di stagione, e in questo periodo nel reparto frutta e verdura niente mi attira più della zucca. Ne compro sempre una, due, a volte addirittura tre, e tutta contenta me torno a casa con il mio pesante bottino. Ma l’euforia passa quando arriva il momento di dover sbucciare la zucca!! L’unica nota scomoda della zucca infatti è che la pulizia (a causa della durezza della scorza) non è di certo una passeggiata. Ma ho trovato il trucco per aggirare il problema 🙂 Quando ho un po’ di tempo, e magari il marito a disposizione che mi aiuta… 😉 con calma sbuccio la zucca eliminando la scorza dura, e poi la polpa la taglio a cubetti di dimensioni varie e la conservo sottovuoto in freezer (o in frigo) fino al momento di utilizzarla per le mie ricette. In questo modo la zucca è sempre a disposizione, già pulita e tagliata!! Di seguito vi spiego come fare 😉

zucca sottovuoto | conservare la zucca | zucca | sottovuoto | cooking giulia | foodsaver | sigillatrice sottovuoto

  • Lavare la zucca con acqua corrente, avendo cura di eliminare eventuali residui di terra
  • Posizionare la zucca su un tagliere e, utilizzando un pesante coltello affilato tagliarla a metà e poi ancora a metà (a seconda della dimensione della zucca, che sia questa tonda o allungata)
  • A questo punto eliminare con cura i semi e i filamenti raschiando bene l’interno della zucca con l’aiuto di un cucchiaio.
  • Ora con un coltello e con un po’ di pazienza eliminare la scorza. (se necessario, tagliare la zucca a cubettoni per renderla più maneggevole)
  • A questo punto io taglio la polpa in 3 misure diverse a seconda dell’utilizzo che ne voglio fare:

ZUCCA SOTTOVUOTO A CUBETTONI: Questo taglio va benissimo per preparare zuppe e creme (es: Crema di Halloween con zucca e balsamico). In questo caso, dopo aver pesato la zucca, faccio bollire i cubettoni per qualche minuto, poi li passo in acqua gelata per raffreddarli, li metto in freezer e una volta che sono congelati li metto sottovuoto con la mia Sigillatrice sottovuoto FoodSaver®.

ZUCCA SOTTOVUOTO  A FETTE: Questo taglio va bene per preparare la zucca al forno (es: Zucca marinata al balsamico con basilico fresco), taglio la zucca a fette e dopo averla messa sottovuoto con la Sigillatrice sottovuoto FoodSaver® la conservo in frigo per qualche giorno.

ZUCCA SOTTOVUOTO A CUBETTI: Questo taglio va bene per la preparazione di risotti e primi in generale (es: Farro radicchio patate e carote, oppure Chicche di patate alla zucca con salame ungherese): taglio la zucca a cubetti molto piccoli, li divido in porzioni da 200g o 300g circa, li metto sottovuoto con Sigillatrice sottovuoto FoodSaver® e li conservo in freezer o in frigo a seconda delle mie esigenze.

  Se ti piacciono i miei consigli, segui la mia pagina facebookCooking Giulia!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

zucca | vellutata
Crema di Halloween con zucca e balsamico

La crema di Halloween è una classica vellutata di zucca con aceto balsamico che per la notte più paurosa dell'anno,...

Close