Pasta frolla collaudata

Ci è voluto un po’ di tempo per trovare la mia ricetta collaudata per la pasta frolla, ma dopo qualche tentativo e qualche aggiustamento, ho trovato la mia versione, pronta per essere condivisa con voi 😉

Pasta frolla

  • Portata: Dolce
  • Tempo: 15 minuti (+ 30 minuti di riposo in frigorifero)
  • Difficoltà: Media
  • Cottura: Forno (in seguito)

pasta frolla

 

Ingredienti per la Pasta Frolla:

  • 375 g di farina debole
  • 220 g di burro fresco e di buona qualità
  • 100 g di zucchero a velo
  • 50 g di zucchero semolato
  • 3 tuorli d’uovo
  • una bacca di vaniglia (o in alternativa una bustina di vanillina)
  • un limone biologico
  • sale q.b.

Preparazione della Pasta Frolla:

Tagliare a cubetti il burro freddo da frigo e metterlo nel mixer insieme alla farina, il sale, la buccia di limone grattugiata, i semini della bacca di vaniglia e azionare il mixer per ottenere un composto sbriciolato. A questo punto trasferire il composto sul piano di lavoro, aggiungere i tuorli, lo zucchero a velo e lo zucchero semolato e amalgamare velocemente con i polpastrelli cercando di lavorare l’impasto per il minor tempo possibile e di ottenere un impasto liscio ed elastico. Formare una palla, appiattirla e avvolgerla nella pellicola trasparente. Trasferirla in frigorifero per almeno 30 minuti (molti suggeriscono di fare 15 minuti in freezer per accelerare i tempi, ma io non mi trovo bene, preferisco un raffreddamento più dolce e graduale, anche se richiede più tempo). Trascorso il tempo di riposo in frigorifero la vostra pasta frolla è pronta per procedere con la ricetta che preferite:  base per dolci da forno, crostate, biscotti… 🙂
Nota: Se preparate una crostata da cuocere senza ripieno sarà necessario, prima di infornarla, coprire la superficie con della carta da forno e fagioli secchi. Buon lavoro! 😉

Se ti piacciono le mie ricette, segui la mia pagina facebookCooking Giulia!!

Precedente Vellutata indivia e patate Successivo Torta salata bresaola piselli e pomodorini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.