Crema al gianduia

La CREMA AL GIANDUIA è un golosissimo dessert al cucchiaio facile e veloce da preparare, perfetto in qualunque stagione per un dopocena dal successo assicurato.

Questa crema può essere utilizzata anche per farcire torte e/o bignè. Vi basterà farla raffreddare in una ciotola di vetro e successivamente riempire una sac a poche.

Nella decorazione potete sbizzarrirvi con codette e/o perline al cioccolato oppure come ho fatto io , arricchirli con un semplice ma sempre gradito gianduiotto!

Per preparare questa deliziosa ricetta ho utilizzato il Bimby ma con un semplice pentolino otterete lo stesso risultato.

Se vi piacciono le creme al cucchiaio non perdete le seguenti ricette:

crema al gianduia
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaAltro
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Per preparare la Crema al gianduia

500 ml latte
60 g zucchero
80 g cioccolato gianduia (gianduiotti)
60 g farina
1 uovo
1 cucchiaino cacao amaro in polvere
q.b. nocciole intere spellate (per decorare)
6 cioccolatini (per decorare)

Strumenti

Per comodità ho utilizzato il Bimby ma basta un normale pentolino per ottenere lo stesso risultato.

Pentola
Frusta
Coppette
Cucchiaio di legno
Pellicola per alimenti

Passaggi

Prepariamo la crema al gianduia

Mettiamo nall’interno del boccale il cioccolato spezzettato e tritiamolo per 10 secondi velocità 7.

Aggiungiamo il latte, l’uovo, la farina, lo zucchero e il cacao amaro in polvere e cuociamo per 7 minuti , 90 gradi velocità 4.

Se invece utilizzate la pentola cuocete a fuoco lento per circa 10 minuti mescolando prima con una frusta per amalgamare gli ingredienti e poi con un cucchiaio di legno.

Versiamo la crema in coppette monoporzione, copriamo con pellicola trasparente e mettiamo in frigo a riposare per almeno 3 ore.

La nostra CREMA AL GIANDUIA è pronta.

Prima di servire decoriamo con un cioccolatino gianduiotto e una nocciola pelata.

Conservazione e consigli …

Conservare in frigo in un contenitore ermetico.

Consumare entro 2 giorni

Se dovesse rimanere liquida non buttatela via ma aggiungete un cucchiaino di AGAR AGAR

Seguimi su INSTAGRAM , FACEBOOK o su YOU TUBE per altre ricette o video.

Per tornare alla Home clicca QUI

In questa ricetta sono presenti uno o più link di affiliazione

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.