GNOCCHI DI ZUCCA

Gli gnocchi di zucca sono un primo piatto molto goloso, ma soprattutto stagionale, anche se, ci propongono le zucche tutto l’anno. Pochi semplici ingredienti che rendono questo piatto molto aromatico e, con l’aggiunta di un mio ingrediente segreto, questi gnocchi, diventeranno unici e appetitosi.

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Gnocchi di zucca. Un primo piatto gustoso di stagione
  • Preparazione: 1 ora e 20 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 Persone

Ingredienti

  • 400 g Zucca gialla
  • 300 g Patate rosse
  • 180 g Farina
  • 1 pizzico Noce moscata
  • 1 pizzico Cannella in polvere
  • 1 pizzico Cacao amaro in polvere
  • 1 Uovo (Medio)
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Prendere la zucca e privarla della scorza e dei semi. Lavarla e tagliarla a fette, adagiarla sulla leccarda rivestita con la carta forno. Cuocerla a 200° sino a quando non sarà morbida e asciutta. Nel frattempo lessare le patate in acqua salata.

    Quando le verdure saranno cotte, pelare le patate e passarle assieme alla zucca in un passaverdure all’interno di una ciotola. Aggiungere la farina, l’uovo intero, la noce moscata, la cannella, una spolverata di cacao amaro e aggiustare di sale.

    Iniziare a creare un’impasto consistente lasciandolo riposare una decina di minuti nel frigo. Se dovesse risultare troppo morbido aggiungere un poco di farina, questo dipende dalla qualità della zucca e delle patate usate.

    Prendere un poco d’impasto e creare una bisciolina di un centimetro e mezzo di spessore. Tagliarla in tocchetti da due centimetri circa e con i rebbi di una forchetta creare gli gnocchi. Per chi possiede l’attrezzo può utilizzarlo. Continuare sino ad esaurimento dell’impasto.

    Gli gnocchi di zucca sono pronti per essere cotti e conditi nel modo che più ci aggrada. Personalmente li preferisco molto semplici conditi con burro aromatizzato alla salvia.

     

     

  2. BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consiglio

Questi gnocchi possono essere conservati nel freezer e cotti direttamente congelati. Per accellerare i tempi consiglio di acquistare la zucca gialla già cotta al forno. Il tempo di cottura degli gnocchi è di pochi minuti: appena affiorano nell’acqua in ebollizione sono pronti. Per chi volesse provare gnocchi più calorici consiglio la ricetta dei gnocchi alla salsiccia.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.