BISCOTTI AL CIOCCOLATO FARCITI

I biscotti al cioccolato farciti sono molto semplici e veloci. La base dei biscotti è una pasta frolla montata al cioccolato, farcita con una crema al burro aromatizzata con il latte condensato. Un’esplosione di gusto che conquisterà tutti.

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Biscotti al cioccolato farciti con crema al latte condensato
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura14 Minuti
  • Porzioni12 Biscotti medi
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Il burro deve essere a temperatura ambiente per entrambe le basi, morbido a pomata.

Per la pasta frolla al cioccolato

  • 200 gFarina 0
  • 125 gBurro
  • 80 gZucchero a velo vanigliato
  • 50 gCacao amaro in polvere
  • 3 gSale (circa un cucchiaino da caffè)
  • 1Uovo (medio)

Per la crema al burro

  • 125 gBurro
  • 80 gZucchero a velo vanigliato
  • 40 gLatte condensato
  • 1 cucchiainoEstratto di vaniglia (in alternativa 1 bustina di vanillina)

Strumenti

  • 2 Terrine
  • 1 Sbattitore
  • 1 Leccapentole
  • 1 Mattarello
  • Pellicola per alimenti
  • 1 Sac a poche
  • Carta forno
  • Stampino tagliabiscotti da 5 cm

Preparazione

Per la pasta frolla montata

  1. Miscelare la farina con il cacao e il sale aiutandosi con un leccapentola o spatola.

  2. In una terrina montare con uno sbattitore elettrico o una frusta il burro assieme allo zucchero a velo, sino a renderlo una bella crema spumosa e bianca.

  3. Aggiungere l’uovo intero, sempre montando la crema, sino al suo completo assorbimento.

  4. Unire alla crema di burro la farina setacciata con il cacao e aiutandosi con lo sbattitore e le fruste per impasti consistenti, mescolare sino a formare una pasta frolla omogenea e liscia.

  5. Riporre la frolla coperta con una pellicola per alimenti a riposare nel frigo per un’oretta.

  6. Dopo il riposo della pasta frolla, toglierla dal frigo e con l’aiuto di un mattarello stenderla tra due fogli di carta forno a circa 3 mm.

  7. Con uno stampino tagliabiscotti o un bicchiere formare i biscotti in numero pari (con questi ingredienti ce ne vengono una dozzina da 5 cm l’uno).

  8. Adagiare i biscotti sulla leccarda rivestita con la carta forno e cuocere a 160° nel forno ventilato per 14 minuti o a 180° nel forno statico.

  9. Sfornare e lasciare raffreddare i biscotti.

Per la crema

  1. Appena i biscotti saranno raffreddati preparare la crema al burro nel modo seguente:

  2. In una terrina montare il burro con lo zucchero a velo e l’estratto di vaniglia, aiutandosi con lo sbattitore elettrico o una frusta.

  3. Quando il burro sarà una bella crema soffice aggiungere i 40 g di latte condensato, incorporandolo sempre montando la crema.

  4. Inserire la crema al burro in una sac à poche con il beccuccio liscio e iniziare a farcire metà biscotti.

  5. Chiudere con l’altra metà di biscotti creando una merendina. Riporre nel frigo a solidificare la crema.

  6. I nostri biscotti al cioccolato farciti sono pronti per essere serviti a colazione o per una merenda sfiziosa.

    BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consigli

Consliglio di conservare i biscotti chiusi in un contenitore apposito nel frigo per non più di 3 o 4 giorni. Per chi ama il cioccolato consiglio di provare i whoopie pie e i brownies al burro di arachidi dal sapore davvero coinvolgente. La crema di farcitura è adatta anche per decorare i famosi cupcake.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.