Crea sito

FILETTI DI MERLUZZO CON CREMA DI BASILICO

I filetti di merluzzo con crema di basilico e purea di patate aromatizzata al prezzemolo e aglio, sono un secondo piatto di pesce semplice, delicato, veloce e molto goloso. Infatti in soli venti minuti è pronto in tavola.

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Filetti di merluzzo con crema di basilico e purea di patate aromatizzata
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 gPatate (già lessate)
  • 500 gFiletti di merluzzo
  • 50 gPrezzemolo tritato
  • 25 gBasilico
  • 1 spicchioAglio (medio o 2 piccoli)
  • MezzaCipolla bianca (o scalogno)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Latte
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • Padella
  • Carta forno
  • Frullatore / Mixer
  • Coltello
  • Coppapasta di 10 cm di diametro

Preparazione

  1. Per la preparazione dei filetti di merluzzo iniziamo a preparare le patate lessandole. Una volta che sono diventate tiepide togliere la buccia.

  2. Tritare le patate riducendole in una purea grossolana. Tritare il prezzemolo e metà dello spicchio di aglio e inserirli nella purea di patate.

  3. Tenere da parte una patata grande per la crema di basilico.

  4. Condire la base per i filetti di merluzzo con un filo di olio evo, un pizzico di sale e uno di pepe. Tenere da parte al caldo.

  5. Affettare la cipolla e farla appassire in poco olio evo e un goccio di acqua. La cipolla non deve prendere colore, ma solo diventare morbida.

  6. Nel bicchiere del frullatore inserire una patata grande tagliata grossolanamente, la cipolla e le foglie del basilico.

  7. Azionare per qualche secondo e aggiungere un pizzico di sale, e un poco di latte, in modo tale che diventi una crema non troppo densa.

  8. Azionare nuovamente il frullatore sino a rendere il composto omogeneo.

  9. Una volta che la crema è pronta, tenerla da parte coperta con della pellicola, per non fare ossidare il basilico, sino al momento di utilizzarla.

  10. In una padella sistemare un foglio di carta forno, versare un filo di olio e la metà di aglio tenuto da parte.

  11. Sistemare i filetti di merluzzo sopra alla carta forno unta, dalla parte della pelle e cuocere a fiamma media per circa 5 minuti coperti con il coperchio.

  12. Nel mentre che i filetti di merluzzo cuociono prepariamo l’impiattamento. Aiutandosi con un coppapasta sistemiamo un centimetro circa di purea aromatizzata al prezzemolo, pressandola leggermente.

  13. Adagiare sopra alla purea i filetti di merluzzo cotti e decorare con la crema di basilico.

  14. Per aiutarsi nel procedimento di decorazione con la crema di basilico, si può utilizzare (come nella foto sottostante) un cucchiaino da tè o se si preferisce spruzzarla come in un quadro di pop art, utilizzare una sac à poche.

  15. I nostri filetti di merluzzo con crema di basilico e purea di patate sono pronti per essere serviti caldi fumanti accompagnati da un vino come il Pallagrello bianco.

    BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consigli

Consiglio di consumare subito i filetti di merluzzo. Per chi ama il baccalà è possibile riproporlo in questa ricetta, avendo cura di farlo ben dissalare. Per gli amanti dei sapori delicati consiglio anche di provare il salmone alla parigina.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.