Vermicelli di riso con pollo e verdure

I Vermicelli di riso con pollo e verdure sono un primo gustoso, che noi adoriamo, ci piace molto il mix di sapori, provateli e fatemi sapere. Potete anche da un’occhiata alle altre ricetti orientali presenti nel blog, una vera bontà.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni5/6 porzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaCinese

Ingredienti

400 g vermicelli (di riso)
2 pizzichi sale grosso
250 g cavolo verza
2 cipollotti freschi
50 g cipolla
250 g petto di pollo
1 spicchio aglio
9 cucchiai salsa di soia
5 cucchiai ostriche (salsa di ostriche)
1/2 cucchiaio olio di oliva
4 cucchiaini zucchero

Strumenti

Passaggi

Lavate il cavolo, togliete le foglie più dure e tagliatelo a striscioline. Pulite i cipollotti e la cipolla e tagliateli finemente. In una wok mettete un pò di olio di semi, aggiungete il pollo tagliato a striscioline e fatelo rosolare per circa un minuto.

Aggiungete poi il cavolo tagliato a striscioline, il cipollotto e la cipolla tagliati finemente. Mettete nella wok anche lo spicchio d’aglio pulito. Fate cuocere circa 15 minuti.

Nel frattempo mettete in una pentola abbondante acqua, appena bolle salate e versate i vermicelli. Fate cuocere leggermente al dente e poi scolateli con uno scolapasta.

Aggiungete i vermicelli nella wok con le verdure.

In una ciotola mettete la salsa di soia, la salsa di ostriche, l’olio e lo zucchero. Mescolate per bene gli ingredienti e poi versateli sopra gli spaghetti.

Mescolate per bene, in modo da amalgamare per bene gli ingredienti.

Servite caldo.

Suggerimenti, consigli

Potete anche aggiungere delle carote tagliate a striscioline, arricchiranno il vostro piatto.

Se vi sono piaciuti I Vermicelli di riso con pollo e verdure provate anche questa ricetta gustosissima:

Noodles di riso con straccetti di maiale

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da chiwawa69

Sono una mamma, lavoro e cerco di incastrare tutte le attività che giornalmente si presentano, come credo cerchino di fare la maggior parte delle mamme lavoratrici!!

Lascia un commento