Fregola ai frutti di mare

ingredienti per 4 persone:
fregola sarda 300 g
cozze 400 g
vongole 500 g
fasolari 300 g
calamari 400 g
seppie 250 g
pesto 3 cucchiai
brodo vegetale 1 l
aglio 3 spicchi
olio extravergine di oliva q.b
vino bianco q.b
sale q-b
pepe q.b
peperoncino q.b
basilico rosso q.b

Procedimento:
Dopo aver pulito le cozze, spurgato le vongole e i fasolari, apriteli tutti separatamente in una padella con olio aglio e peperoncino. Quando saranno aperte, mettere da parte e filtrare l’acqua che rimane in padella. Sgusciare le cozze, le vongole e i fasolari lasciandone da parte 1 o 2 con il guscio per ogni tipo.
Pulire e tagliare a listarelle (julienne) i calamari e le seppie.
Nel Brodo vegetale aggiungere l’acqua delle cozze, vongole e fasolari.
In una casseruola fare un soffritto di olio e aglio e mettere a tostare la fregola. Una volta tostata bagnare con il vino bianco, far evaporare e mettere i calamari e le seppie tagliate. Bagnare con il brodo come un normale risotto. Aggiungere il brodo poco alla volta e al momento del bisogno. A cottura quasi ultimata aggiungere le cozze, le vongole e i fasolari sgusciati e mantecare con il pesto. Regolre di sale e dare una bella macinata di pepe.
impiattare la fregola e decorare con le cozze, vongole e fasolari con il guscio e una cimetta di basilico rosso.

DSCN4674 (FILEminimizer)

DSCN4680 (FILEminimizer)

Precedente Ricetta regalata dall’Amica Valentina Pighi: Branzino al forno Successivo spaghetti alla bottarga rivisitata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.