Crostata al cacao con crema pasticcera

Ieri per la prima volta ho provato a fare la pasta frolla al cacao, ovviamente gli ingredienti sono gli stessi della frolla “bianca” ma con l’aggiunta del cacao in polvere. Avevo intenzione di farcirla con una crema al cioccolato oppure qualcosa con le mandorle, poi ho pensato che non poteva esserci niente di più semplice della crema pasticcera…! Così tra l’altro si crea anche un bel contrasto di colore nero/bianco, perchè anche l’occhio vuole la sua parte! 😉
 
 
Ingredienti:
(per la pasta frolla)
* 100g burro
* 100g zucchero
* 2 uova
* 300g farina
* 1/2 bustina di lievito
* 2 cucchiai abbondanti di cacao amaro in polvere
 
(per la crema pasticcera)
* 2 uova
* 500ml latte
* 50g farina
* 100g zucchero
* scorza di limone
 
 
Procedimento:
 
Preparate la pasta frolla :
1) Se avete l’impastatrice vi basterà inserire gli ingredienti nell’ordine che ho descritto io sopra, mentre se la fate a mano seguite il procedimento che ho già descritto qui (cliccate sul link) http://lechateaudesgourmandises.blogspot.com/2011/02/crostata.html , dovrete solo ricordarvi di aggiungere il cacao amaro quando mettete la farina e il lievito, ed il gioco è fatto 😉
2) Una volta preparata, stendetela con un matterello e mettetela in una teglia ricoperta di carta da forno.
3) Praticate dei forellini nella pasta con una forchetta, in questo modo si cuocerà meglio la base, poi fate un lungo serpentello di pasta e mettetelo ai bordi della crostata, come “cornicione” e, sempre con una forchetta, premete leggermente per creare dei piccoli solchi (per decorazione). 😉
4) Mettete il tutto in frigo in modo che la pasta si compatti meglio ; l’impasto rimanente vi servirà per fare le striscioline da mettere sopra la crema, quindi avvolgetelo nella pellicola e mettetelo sempre in frigo.
 
 
Preparate la crema pasticcera (al microonde) :
1) Con le fruste elettriche montate bene le uova con lo zucchero, poi aggiungete la farina setacciata e continuate a montare. Per ultimo aggiungere latte e la scorza di mezzo limone.
2) Mettete al microonde per 3-4 minuti avendo l’accortezza di mescolare (sempre con le fruste elettriche) la crema ogni minuto, se non lo fate, la vostra crema diventerà una massa dura piena di grumi e sarete costrette a buttarla via.
 
Ora potete passare all’assemblaggio della crostata :
1) Tirate fuori la vostra teglia con la pasta frolla dal frigo e versateci sopra la crema, spalmandola bene su tutta la superficie. Poi preparate 10 serpentelli delle giuste misure per la crostata e metteteli sopra la crema come per formare una scacchiera.
2) Se vi avanza un pochino di pasta, come è successo a me, potete ritagliarla con degli stampini e metterla tra una strisciolina e l’altra 😉
3) Cuocete la crostata a 180° (forno statico) per 30 minuti circa.
 
Bon appetit! 😉
 

2 thoughts on “Crostata al cacao con crema pasticcera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.