Crea sito

Ricetta pasta frolla di albumi

La Ricetta pasta frolla di albumi è perfetta quando avete gli albumi che girano nel frigo. A me avanzano spesso e così li impiego in ricette da riciclo. Ma questa volta devo dire che questa frolla è venuta talmente bene, che la farei anche se non avessi albumi avanzati. Leggera e neutra, la si può aromatizzare con vaniglia, limone, arancia. La Ricetta pasta frolla di albumi, si stende davvero bene ed ottima come base di crostate o biscotti, Provatela e fatemi sapere cosa ne pensate 😉  Se preferite la classica frolla, qui trovate la ricetta.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni Una crostata di 20/22 cm.
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gAlbumi
  • 250 gFarina
  • 100 gBurro
  • 1Scorza d’arancia grattugiata
  • Arancia piccola succo
  • 90 gZucchero
  • Mezzo cucchiainolievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. Iniziamo con il dire che le uova vengono classificate: piccole, medie, grandi, grandissime. L’albume è la parte più consistente dell’uovo, si aggira tra i (30/37 grammi) 100 g di albumi di solito equivalgono a 3 albumi di uova medie. Dentro una ciotola bella capiente ponete la farina, lo zucchero, il mezzo cucchiaino di lievito per dolci e l’arancia grattugiata. Mescolate questi ingredienti, aggiungere gli albumi e il succo di mezza arancia. 

  2. Iniziate a lavorare gli ingredienti e cercate di ottenere un panetto liscio e omogeneo, se l’impasto vi sembra troppo molliccio, (può succedere per via dell’arancia) unite un po’ di farina. Una volta creato il panetto, avvolgete nella pellicola e fatelo riposare in frigo per 30 minuti. Una volta pronto, stendere il vostro panetto con poca farina e date spazio alla fantasia per creare i vostri dolci.   😉

  3.  Spero che questa ricetta vi sia piaciuta… Non mancate alla prossima vi aspetto 🙂 Vi farò vedere cosa ho preparato con questa frolla. Amici se vi fa piacere seguitemi, sarete sempre aggiornati con le mie nuove ricette su facebook  twitter  instagram  pinterest

Note

Questa frolla può essere aromatizzata non solo con l’arancia, ma volendo con il limone, la vaniglia. Si possono accostare anche 2 frutti insieme, essendo molto delicata e neutra. Volendo potrete anche congelarla, fino a 3 mesi. Basta formare un panetto rettangolare dallo spessore di 2/3 cm, riporlo nei sacchetti per la congelazione e quando serve fallo scongelare in frigo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.