Crea sito

Cime di rape “affucati” e cannellini

Le cime di rape sono una squisita verdura tipica dell’Italia meridionale e  si gustano  con fagioli, salsiccia con tutti gli ingredienti che i contadini avevano in casa .

Si possono cuocere in tanti modi ma io le  preferisco ” affucati ” perché mantengono  il loro sapore forte e le proprietà nutrienti .

Facili  da preparare le cime di rape con i cannellini sono un piatto da gustare in queste giornate fredde invernali.

Cime di rape e cannellini
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 + cottura fagioli Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 kg Cime di rapa
  • 300 g Fagioli cannellini
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 Peperoncino piccante
  • 1 Costola di sedano
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. La sera prima mettete a bagno i fagioli in acqua fredda .La mattina lavateli e portateli a cottura con  1 spicchio di aglio .

    Intanto pulite le cime di rapa togliendo le foglie più dure e lavatele in abbondante acqua

    In una padella versate olio, aglio, peperoncino e aggiungete la verdura ,coprite e fate cuocere rigirando ogni tanto .Se necessario aggiungete acqua calda man mano che serve.

    Quando i fagioli sono cotti versateli con un po’ della loro acqua di cottura nelle rape , Mescolate bene e fate insaporire .

    Aggiustate di sale ,condite con un filo di olio extra vergine di oliva crudo e consumate accompagnando con pane tostato e un buon bicchiere di vino rosso .

    Buon appetito!!

    Dai un’occhiata anche a questa ricetta

    Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla pagina FB e condividi sul tuo profilo

Consigli

Potete usare i fagioli precotti se avete poco tempo credo siano buoni .

Le cime di rapa  si possono lessare in acqua salata se preferite  ma non saranno ” affucati”

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.