Crea sito

Risotto alla crema di ceci con tonno

La ricetta che vi proponiamo oggi è il risotto alla crema di ceci con tonno, si presta bene come piatto unico in quanto per la sua preparazione comprende il riso, alimento molto digeribile, povero di sodio e privo di glutine; i ceci, anch’essi gluten free, ricchi di proteine e fibre e, infine, il tonno con il suo apporto di omega 3. Ecco a voi il risotto alla crema di ceci con tonno.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 15 g Cipolla
  • 1 rametto Rosmarino
  • 1/2 spicchio Aglio
  • 2 filetti Acciughe sott'olio
  • 15 g Olio extravergine d'oliva
  • 125 g Ceci precotti (sgocciolati e sciacquati)
  • 315 g Acqua
  • 160 g Riso
  • 25 g Vino bianco
  • 1/2 cucchiaino Sale
  • 80 g Tonno sott'olio (ben sgocciolato)
  • 1 pizzico Pepe nero

Preparazione

  1. Il procedimento che segue riguarda sempre il Bimby Tm5. Iniziate con il tritare la cipolla, l’aglio, il rosmarino e i filetti di acciuga, 5 secondi a velocità 6; poi riunite il tutto sul fondo aiutandovi con una spatola e aggiungere l’olio, poi 3 minuti a 120 ° a velocità 1.

    Aggiungere i ceci, lasciandone da parte 25 grammi per la decorazione del piatto, e 25 grammi di acqua e cuocere per 5 minuti, a 100°, velocità 1. Una volta trascorso il tempo necessario aggiungere nel boccale il riso e il vino e impostare il Bimby su 1 minuto, 100°, antiorario, velocità 1, senza mettere il misurino.

    Dopo di che unire il resto dell’acqua, salare e mescolare il tutto per evitare che il riso rimanga attaccato sul fondo del boccale e cuocere per il tempo indicato sulla confezione del riso sottraendo  due minuti che serviranno successivamente per mantecare il riso, 100°, antiorari, velocità 1. Infine unire il tonno e proseguire la cottura per 2 minuti, 100°, antiorario, velocità 1. Far riposare il composto nel boccale per circa un minuto e poi versarlo in un piatto da portata (o una risottiera) e aggiungere i ceci rimasti, un filo d’olio e una spolverata di pepe macinato.

    Iscriviti al nostro canale youtube cliccando QUI

    Se vuoi provare altri tipi di primi piatti clicca QUI

    A questo punto non rimane che augurarvi…

    Blog Appetito!!!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.