Fagioli in salsa (fasoi) contorno tipico veneto

Fagioli in salsa. I fagioli in salsa sono un contorno tipico veneto, consumato soprattutto nel veronese durante il periodo di quaresima e nei giorni di astinenza. I fagioli utilizzati solitamente sono quelli secchi ma io, visto che siamo in stagione, ho utilizzato quelli freschi; in questo modo, non solo ho evitato i tempi di ammollo, ma ho sfruttato tutte le proprietà del prodotto fresco e di stagione. In caso di necessità, per una preparazione veloce, potete utilizzare anche quelli in scatola. I fagioli in salsa possono essere consumati sia tiepidi che freddi, sono molto appetitosi e stuzzicanti per la presenza della salsa, preparata con erbe di stagione ed acciughe salate.

Fagioli in salsa

Fagioli in salsa (fasoi) contorno tipico veneto

Ingredienti per 2 persone:

350 g di fagioli freschi
4 acciughe sotto sale
1 cipolla tropea piccola
1 spicchio d’aglio piccolo
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
aceto q.b.
erbe aromatiche: prezzemolo, sedano, salvia, rosmarino, basilico
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Sbucciate i fagioli e lessateli in una pentola d’acqua salata, a fuoco moderato per evitare che si rompano. Scolateli delicatamente, io li ho raccolti con un mestolo forato e li posti in uno scolapasta, fateli raffreddare. A parte preparate la salsa. Dissalate e diliscate le acciughe,pulite le erbe aromatiche e mettete tutto nel mixer, unite anche la cipolla, l’aglio e il sedano: tritate tutto e mettete a rosolare in un pentolino con l’olio. Dopo aver fatto rosolare il trito per qualche minuto, bagnate con l’aceto, fate evaporare e abbassate la fiamma. Lasciate cuocere molto lentamente, a lungo. Mettete i fagioli in una terrina, versatevi tutto il sugo e mescolate per bene, molto delicatamente, per far insaporire bene. Se necessario aggiustate di sale e pepe. Come ho scritto sopra potete servire i fagioli in salsa sia tiepidi che freddi, come preferite.

Fagioli in salsa

Fonte ricetta: La Cucina Veneta – Il Giornale di Vicenza

Se vi fa piacere, seguitemi anche su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.