I Bisconigli allo zenzero di Bing

Una ricetta nata dall’episodio di un cartone animato che ha spopolato tra i più piccoli: Bing, il coniglietto più amato degli ultimi tempi!
Seguito dal pazientissimo Flop, Bing trascorre le sue giornate assieme ai suoi amici, condividendo con loro diversi momenti ricreativi. Nello specifico episodio che mi ha ispirata, Bing prepara insieme a Flop i “Bisconigli allo zenzero”. In realtà, a causa della visita inaspettata dei suoi amici Coco e Charlie, i biscotti bruceranno in forno… ma Bing e gli altri coniglietti si divertiranno comunque a decorarli insieme!
Tornando alla ricetta, questi “Bisconigli” non sono altro che i classici Omini di Pan di Zenzero, altrimenti conosciuti come Gingerbread Man, tipici del periodo natalizio. Questo pane speziato è fantastico per realizzare biscotti poichè li rende super profumati ed aromatici!
Ho rielaborato la ricetta originale (che troverete cliccando qui) perché potesse essere più gradevole per i bambini, alleggerendone il sapore e ottenendo una consistenza più morbida ed inzupposa!
Seguite i vari passaggi…

  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 teglie da forno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gFarina 00
  • 50 gZucchero di canna
  • 50 gMiele millefiori
  • 50 mlOlio di semi (consiglio di Girasole o di Vinacciolo)
  • 2 cucchiainiZenzero in polvere
  • 1 cucchiaioCannella in polvere
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • 2Uova
  • 1 cucchiaioAmmoniaca per dolci (oppure Bicarbonato)
  • 1 bicchierinoLatte

Preparazione

  1. Preparate l’impasto all’interno di una ciotola, miscelando con un semplice cucchiaio la farina alle varie spezie (zenzero, cannella e noce moscata) e all’ammoniaca.

    Create un solco al centro della miscela precedente e aggiungete lo zucchero. Versatevi sopra l’olio e fate in modo che lo zucchero si sciolga.

    Unite a questi ultimi anche le uova.

    Aggiungete poi il miele ed il latte.

    A questo punto mescolate, incorporando mano a mano anche la farina ai lati.

    Quando l’impasto si addenserà, cominciate a lavorarlo con le mani. Se risulterà appiccicoso, aggiungete dell’altra farina sino a renderlo lavorabile.

    Una volta ottenuta una consistenza omogenea, create una palla e avvolgete l’impasto nella pellicola.

    Fate riposare in frigo per almeno mezz’ora.

    Trascorso il tempo, tirate fuori l’impasto e stendetelo con un mattarello, spolverando il piano di lavoro di farina.

    Procedete con le forme dei Bisconigli allo zenzero. Io ho adoperato i classici stampini a forma di omino, che si usano per i Gingerbread Man (gli Omini di Pan di Zenzero) e sempre con l’impasto ho realizzato le orecchie; se avete già la forma di coniglio potrete benissimo adoperare quella.

    Infornate i Bisconigli allo zenzero in forno statico e preriscaldato a 180° per una decina di minuti.

Note

Potrete farli decorare ai vostri piccoli realizzando la ghiaccia con un albume e 150 g di zucchero a velo!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.