PANINI SOFFICI AL GRANA PADANO

 

Morbidi e gustosi, facilissimi da preparare nel forno di casa, i panini soffici al grana padano sono molto adatti per farcirli o accompagnarli con formaggi, salumi e marmellate di verdure per i vostri aperitivi o antipasti sia in casa sia per un bel pic nic all’aria aperta.

39 - 1

INGREDIENTI:

– 500 gr di farina bianca 00

– mezzo cubetto di lievito di birra fresco

– 1 cucchiaino di zucchero

– 2 cucchiaini di sale fino

– 300 ml di acqua calda ma non bollente

– 200 gr di grana grattuggiato

PREPARAZIONE:

Sciogliete nell’ acqua il lievito con il sale e lo zucchero.39 - 2

Versate la farina in un impastatore, aggiungete il grana e avviate a bassa velocità.

Unite a filo l’ acqua con lievito fino ad incorporarlo tutto dopodiché  alzate leggermente la velocità.

Impastate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Togliete dall’ impastatore e lavorate a mano per 5 minuti circa.

Mettete a lievitare il composto, coperto con un canovaccio per 2 ore circa, dopodiché tagliate il composto in 8 parti uguali per ricavare i panini.

Foderate con carta forno una teglia e adagiate i panini al grana padano lasciando un po’ di spazio tra loro ( lieviteranno ancora) e lasciate lievitare per altre due ore, sempre coperti.

Volendo potete mettere a lievitare in forno chiuso con solo la luce accesa.

Trascorse anche le ultime due ore di lievitazione infornate a 180° per 30/35 min.

Sfornate i vostri panini al grana padano e lasciate riposare 10 minuti prima di servire.

I panini si conservano belli morbidi per un paio di giorni.

P.S.

Se volete panini più piccoli o più grandi ricordate di adeguare anche i min. di cottura.

Potete anche lasciare il pane intero e dargli magari qualche forma particolare come una ciambella, un pretzel gigante o perché no anche una bella treccia.

 

 

Print Friendly, PDF & Email