PANINI ALLA RICOTTA

Avete mai provato a fare il pane in casa ? Io ogni tanto lo faccio e oggi ho provato i panini alla ricotta. Sapore delicato e ottimi per fare il classico panino, pane e prosciutto.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8 panini
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gFarina mainitoba
  • 200 gFarina bianca 00
  • 20 gLievito di birra fresco
  • 300 mlAcqua tiepida
  • 1 pizzicoZucchero
  • 3 cucchiainiSale
  • 1 cucchiainoPepe
  • 250 gRicotta vaccina
  • 60 gOlio di oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa sciogliete il lievito di birra in 300 ml di acqua tiepida con il sale e un pizzico di zucchero.

    Versate poi in un’ impastatore le due farine, il pepe, l’ olio e la ricotta.

    Avviate la macchina a media velocità e incorporate a filo l’ acqua con il lievito.

    Lavorate il tutto fino ad ottenere una sorta di palla liscia ed omogenea.

    Togliete l’ impasto dal robot e lavorate a mano per un paio di minuti.

    Coprite con un canovaccio umido e lasciate lievitare per 2/3 ore.

    Trascorso il tempo di lievitazione dividete l’ impasto in otto palle, che saranno poi i vostri panini alla ricotta, e disponetele su una placca da forno rivestita con carta forno, lasciando dello spazio tra una palla e l’ altra.

    Coprite con un canovaccio e lasciate riposare per 15/20 min.

    Cuocete a forno già caldo a 190°/200° per 15/20 min.

    Prima di consumare i panini alla ricotta, lasciateli raffreddare quasi completamente.

  2. TI PUO’ INTERESSARE ANCHE https://blog.giallozafferano.it/appuntidicucina/panini-soffici-al-grana-padano/

    SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FB PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE NUOVE RICETTE https://www.facebook.com/MartaAppuntiDiCucina/

    MI TROVI ANCHE SU INSTAGRAM https://www.instagram.com/appuntidicucina/

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.