BURGER DI PATATE E ZUCCHINE

Mini burger di patate e zucchine aromatizzati alla menta, un piatto che sa di primavera. Preparati con le prime zucchine della stagione e con le prime foglioline di menta che cominciano a profumare giardini e terrazzi

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8 mini burger
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

230 g patate (già pulite)
160 g zucchine (grattugiate)
2 uova
q.b. sale
5 foglie menta
1 cucchiaio pangrattato

Strumenti

Preparazione Burger di patate e zucchine

Tagliate a pezzi le patate, mettetele in un pentolino, coprite con acqua fredda e fate cuocere per 25/30 minuti o comunque fino a quando risulteranno morbide.

Una volte cotte scolatele e fatele raffreddare completamente lasciandole nel colino.

Una volta che le patate saranno ben fredde trasferitele in una ciotola e schiacciatele con una forchetta. Unite poi le zucchine precedentemente grattugiate (e strizzate) con una grattugia a fori larghi.

Unite le uova e mescolate per amalgamarle bene a patate e zucchine.

Burger di patate e zucchine
Burger di patate e zucchine

Tagliate a striscioline sottili le foglie di menta e unitele al resto degli ingredienti.

Se il composto dei burger di patate e zucchine vi sembra troppo “molle” aggiungete un cucchiaio di pan grattato.

Burger di patate e zucchine

Aggiustate di sale e formate i mini burger.

Adagiateli su una teglia da forno rivestita con carta forno e poi infornate a forno caldo a 180° per 15 minuti, girandoli a metà cottura.

E voilà…. una volta cotti i burger di patate e zucchine sono pronti per essere portati a tavola.

Suggerimenti

TI PUO’ INTERESSARE ANCHE https://blog.giallozafferano.it/appuntidicucina/sformato-di-zucchine-fresche/

SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FB PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE NUOVE RICETTE https://www.facebook.com/MartaAppuntiDiCucina/

MI TROVI ANCHE SU INSTAGRAM https://www.instagram.com/appuntidicucina/

Consigli utili

Il composto di questi burger deve essere abbastanza morbido ma non “molle”, per questo regolatevi con l’aggiunta del pan grattato.

Se usate uova medie non dovreste avere problemi con le dosi indicate.

Ricordatevi di strizzare le zucchine dopo averle grattugiate in modo da far perdere l’acqua in eccesso.

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.