Crea sito

Sbriciolata di patate e prosciutto

La sbriciolata di patate e prosciutto, ricetta secondo piatto facile e veloce, ci sta bene tutto l’anno, si mangia sia calda che appena tiepida e piace a tutti, ricetta dalla amica In cucina con mia Sorella poi ha un costo pressoché irrisorio quindi va bene anche per le nostre tasche, provatela e mi raccontate poi come è andata, nel frattempo vi lascio la mia Pagina Facebook se volete seguirmi per non perdere neanche una ricetta, con un like mi farete felice, grazie !!

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpatate
  • 200 gFarina 00
  • 100 gFecola di patate
  • 1uovo
  • 100 gProsciutto cotto
  • 100 gFormaggio latteria
  • 60 gPecorino romano
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per preparare la sbriciolata di patate e prosciutto, iniziate cuocendo le patate con la buccia, potete fare a vapore, in acqua bollente oppure come faccio sempre io per velocizzare i tempi, le bucherellate con i rebbi di una forchetta e cuocete in forno a microonde, calcolando due minuti per patata, mettete inizialmente 4 minuti, quindi giratele e cuocetele ancora a 2 minuti per volta, quando vedete che la forchetta entra facilmente sono pronte. Togliete dal forno a microonde e passatele nello schiaccia patate con la buccia e tutto.

  2. Raccogliete la purea di patate in una terrina, aspettate che intiepidisca un poco quindi salate, aggiungete l’uovo e mescolate per bene, aggiungete la farina setacciata insieme alla fecola, mescolate ed amalgamate grossolanamente, l’impasto deve risultare a briciole, sgranato abbastanza, copritelo con pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per 30 minuti. Nel frattempo tagliate il formaggio ed il prosciutto a fette sottili.

  3. Preriscaldate il forno a 200°, imburrate ed infarinate una tortiera a cerniera di 22 cm di diametro e riprendete il vostro impasto dal frigo, coprite il fondo e le pareti dallo stampo con le briciole ravvicinate per non lasciare spazi vuoti, appiattite con le mani, quindi disponete uno strato di formaggio  a fette, uno strato di prosciutto e ancora formaggio sopra, coprite con le restanti briciole cercando di coprire il più possibile, cospargete con il pecorino, irrorate con un filo di olio evo ed infornate per almeno 35 minuti, controllate il grado di cottura e doratura dalla vostra sbriciolata e se necessario prolungate ancora la cottura per qualche minuto e..

  4. BUON APPETITO

Consiglio

Vi lascio QUI la ricetta originale, pressa del blog dalla mia carissima amica Marta, la sua ricetta è molto più buona ovviamente, andate a curiosare la sua versione !! La sbriciolata si conserva in frigo chiusa in un contenitore ermetico per un massimo di due giorni, potete scaldarla al microonde oppure anche in padella, provate a mangiarla a temperatura ambiente e vedrete che goduria!!  

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.