RICETTA CONTORNO DI MELANZANE IN AGRODOLCE

Questo contorno di melanzane in agrodolce è semplicissimo ma molto gustoso, da mangiare rigorosamente a temperatura ambiente come tutte le ricette in agrodolce che si rispettino. Un contorno semplicissimo con pinoli e uvetta che sarebbe una versione semplice dalla famosa caponata di melanzane.
Potete utilizzare i pomodori oppure no, io li avevo freschi del nostro orto perciò ho voluto usarli ma potete farlo anche senza e sarà comunque un contorno buonissimo anche fuori stagione, fidatevi.
Andiamo a scoprire subito dopo la foto come sempre come si prepara questo contorno di melanzane in agrodolce!!
Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette. Potete anche iscrivervi al nostro canale YOUTUBE per vedere i nostri video

ricetta contorno di melanzane in agrodolce
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti contorno di melanzane in agrodolce

  • 2melanzane ovali nere
  • 1 spicchioaglio
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 30 gpinoli
  • 40 guvetta
  • 70 mlaceto di mele (o di vino bianco)
  • 15 gzucchero
  • q.b.farina
  • 2 pizzichisale
  • 1peperoncino fresco
  • 100 gpomodorini datterini
  • 50 golive verdi (denocciolate )

Preparazione contorno di melanzane in agrodolce

  1. Per preparare il contorno di melanzane in agrodolce mettete in ammollo l’uvetta per almeno 20 minuti.

  2. Spuntate e tagliate le melanzane a cubetti di uguale misura più o meno 1 cm e passateli nella farina.

  3. Friggete i cubetti di melanzane pochi per volta in abbondante olio per friggere, scolateli su carta assorbente.

  4. Schiacciate lo spicchio di aglio che poi andrà tolto, se volete lasciarlo potete spremerlo con lo schiaccia aglio.

  5. Tostate i pinoli per qualche minuto nella padella dove andrete a cuocere il contorno di melanzane in agrodolce.

  6. Aggiungete quindi lo spicchio di aglio e fatelo insaporire con l’olio evo, quando incomincia a sfrigolare aggiungete le melanzane ormai scolate dall’olio di frittura.

  7. Salate, fate sciogliere lo zucchero nell’aceto e tagliate a pezzetti i pomodori.

  8. Aggiungete alle melanzane i pinoli, l’uvetta strizzata e mescolate per amalgamare il tutto.

  9. Per finire incorporate l’aceto di mele facendolo evaporare a fiamma viva, i pomodorini e le olive.

  10. Fate saltare il tutto in padella per 5 minuti cosi si amalgameranno tutti i sapori, condite ora con il peperoncino fresco tritato grossolanamente.

  11. Fate intiepidire le melanzane in agrodolce o addirittura arrivare a temperatura ambiente prima di portarlo a tavola.

  12. Se lo preparate qualche ora prima sarà ancora più buono allora..

    BUON APPETITO

Come si conserva il contorno di melanzane in agrodolce

Potete conservare il le melanzane in agrodolce dentro un contenitore ermetico in frigorifero per 3 giorni.

Altre ricette

Se volete vedere altro tipo di ricette potete tornare in HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.