Crea sito

Ravioli ripieni di salmone

I ravioli ripieni di salmone, del gusto delicato, facili da fare per un pranzo in famiglia, il ripieno gustoso si prepara in pochissimo tempo e la sfoglia di pasta al uovo fatta in casa fa la sua bellissima figura, scoprite la ricetta subito dopo la foto come sempre!!

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete restare aggiornati su le mie nuove ricette basta un mi piace, grazie !!

ravioli ripieni di salmone
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 350 g Farina 00
  • 3 Uova
  • 400 g Ricotta vaccina
  • 200 g Salmone affumicato
  • q.b. Sale
  • 80 g Burro
  • qualche Foglia di Salvia
  • q.b. Noce moscata

Preparazione

  1. 1- Per preparare i ravioli ripieni di salmone iniziate preparando la sfoglia, se avete il robot da cucina mettete la farina, le uova ed un pizzico di sale ed impastate, aggiungendo un filo di olio evo e se troppo secca aggiungete a filo dell’acqua fino ad avere un impasto dalla consistenza abbastanza soda.

  2. 2- Potete preparare l’impasto anche in planetaria oppure sul piano di lavoro facendo la solita fontana col buco al centro, aggiungete le uova e il sale e iniziate ad impastare portando verso il centro la farina, una volta ottenuto un panetto  consistente e lavorabile che non si appiccica alle mani, avvolgetelo nella pellicola e mettetelo a riposare in frigorifero per 30 minuti.

  3. 3- Nel frattempo preparate il ripieno, tritate molto finemente anche con un mixer ad immersione il salmone affumicato aggiungendo la ricotta per aiutarvi ad ottenere una crema il più possibile liscia, condite con una generosa pressa di noce moscata e tenete da parte.

  4. 4- Prendete ora la pasta dal frigo, tiratela con il mattarello oppure con la macchinetta per la pasta (nonna papera) in una sfoglia sottile ma non trasparente, cospargete con farina il piano lavoro e sistemate le strisce di pasta.

  5. 5- A questo punto riempite una sacca da pasticcere con il composto di salmone e ricotta, potete fare dei mucchietti di ripieno  su il bordo più vicino a voi distanziati qualche centimetro da permettere poi di chiudere la sfoglia e sigillare i bordi, chiudete la striscia con la parte libera di impasto e fate una leggera pressione attorno al ripieno, con le dita schiacciate per bene e poi con il tagliapasta tagliate i vostri ravioli ripieni di salmone.

  6. 6- Oppure fate come me, procuratevi uno stampo per ravioli , sistemate la striscia di pasta al’uovo sopra, riempite con la sacca da pasticcere i buchi , coprite con altra striscia di pasta e con il mattarello fate una leggera pressione per permettere ai ravioli di sigillarsi, capovolgendo lo stampo potrete tagliare i ravioli.

  7. 7- Nel frattempo che preparate i ravioli, mettete abbondante acqua salata per cuocerli, in un’ampia padella dei bordi alti fate sciogliere il burro, lavate e aggiungete le foglie di salvia.

    Una volta che i ravioli sono cotti scolateli con un mestolo forato direttamente nella padella col condimento, fate saltare qualche minuto per insaporire, impiattate e servite caldissimi i vostri ravioli ripieni di salmone e..

    BUON APPETITO

Note

Se vi è piaciuta la mia ricetta e volete vedere ALTRE ricette di PASTA ripiena SEMPRE home made, CLICCATE ad ogni PAROLA colorata.

Per vedere tutte le mie ricette TORNA IN HOME 

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.