Latticello preparazione e utilizzi

Latticello preparazione e utilizzi in cucina, il latticello non è altro che lo scarto liquido dalla lavorazione dalla panna, io oggi vi spiego i due metodi per farlo in casa visto che nel nostro paese non è molto diffuso e non lo si trova facilmente in commercio.
Il latticello è molto utilizzato nella cucina anglosassone che rende i prodotti da forno dolci e salati molto soffici e saporiti, si usa anche nella preparazione dei gelati fatti in casa e nelle marinature di carni sia bianche che rosse.
Anticamente lo si preparava lasciandolo fermentare per poi prenderlo come una bevanda naturalmente privo di grassi ma ricco di fermenti lattici.
Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

latticello preparazione e utilizzi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 200 gr di latticello preparazione e utilizzi

  • 400 mlPanna fresca liquida

Ingredienti per 200 ml latticello partendo dallo yogurt

  • 100 mlYogurt magro
  • 100 mlLatte scremato
  • 1 cucchiaioSucco di limone

Latticello preparazione e utilizzi

Per preparare il latticello con la panna
  1. Montate la panna con le fruste elettriche oppure con un robot da cucina o una planetaria fino che la panna non si sarà montata e quindi smontata continuando a mescolare sempre con le fruste.

  2. Ponete la panna smontata dentro un collino con una coppa sotto per raccogliere appunto il latticello e pressate la parte solida per far fuoriuscire tutto il liquido.

  3. Avrete cosi ottenuto da una parte (quella solida ) il burro che potete compattare e conservare in frigorifero e d’altra parte il latticello.

  4. Con 200 ml di panna si ottengono circa 70 g di burro e 130 di latticello.

Per preparare il latticello con lo yogurt

  1. Per preparare il latticello con lo yogurt spremette il limone e filtratene il succo, tenete da parte.

  2. In una coppa sistemate lo yogurt e lavoratelo con la frusta a mano incorporando mano a mano il latte scremato, infine aggiungete il succo di limone e mescolate per amalgamare il tutto.

  3. Vedrete che subito si formerà una schiuma densa in superficie, lasciate riposare 10 minuti prima di utilizzare e voilà il latticello pronto.

  4. Potete conservarlo in frigorifero per 15 giorni chiuso in un contenitore ermetico.

Altre ricette

Se volete vedere altro tipo di ricette potete tornare in HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.