Pizza con patate e wurstel

Pizza con patate e wurstel

Pizza con patate e wurstel.
Semplice, sofficissima, saporita.
La pizza con le patate e wurstel è un lievitato molto semplice da preparare, con un impasto favoloso a lunga lievitazione che la rende molto digeribile e gustosa, le patate, la mozzarella e i wurstel poi gli dà un gusto speciale, che vi conquisterà al primo assaggio.

Pizza con patate e wurstel
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo9 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti impasto:

  • 300 gfarina 0
  • 250 gsemola rimacinata di grano duro
  • 380 mlacqua (a temperatura ambiente, possibilmente frizzante)
  • 20 mlolio extravergine d’oliva
  • 10 gsale
  • 1 cucchiainozucchero
  • 10 glievito di birra fresco

Farcitura:

  • 4patate
  • 300 gmozzarella
  • 100 gwurstel di puro suino, cotto
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.aromi per arrosto

Preparazione impasto:

  1. Da fare la mattina presto.

    Mescolate la farina con la semola rimacinata.

    Sciogliete il lievito nell’acqua insieme ad un cucchiaino di zucchero, unite le farine (che avete in precedenza mescolato tra di loro) e impastate con un cucchiaio di legno, aggiungete l’olio e impastate ancora con le mani deve venire un impasto come la pizza, ma un pò più appiccicoso, aggiungete il sale, impastate ancora, copritelo con  un canovaccio e far lievitare 4 ore.

    Dopo le 4 ore impastatela di nuovo leggermente e lasciate lievitare nuovamente per 4 ore.

  2. Mentre l’impasto lievita prepariamo le patate.

    Sciacquate le patate, pelatele e tagliatele a metà e poi a fettine di circa mezzo centimetro, sciacquatele di nuovo.

    Mettete le patate in una ciotola e conditele con olio, sale e aromi, mescolate bene.

    Mettete a scaldare sul fuoco una  larga padella, metteteci le patate, coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fiamma bassa per 35 minuti scuotendo spesso la padella per mescolarle, le patate devono essere cotte, ma non sfatte.

    Lasciatele raffreddare.

  3. Passato il tempo di lievitazione dell’impasto ungete bene una teglia da forno 40 x 30 cm e versateci l’impasto stendendolo delicatamente con le mani in uno strato omogeneo, lasciate lievitare 1 ora.

    Mentre la base lievita tagliate mozzarella a fettine e i wurstel a rondelle.

    Accendete il forno a 180°.

    Ricoprite la pizza con la mozzarella a fette sparsa qua e là, disponeteci sopra le patate e sparse le rondelle di wurstel.

    Infornare in forno caldo a 180° per circa 35 minuti (deve dorare).

    Servite subito tagliata a fette.

    La pizza con le patate e wurstel è pronta per essere servita… Buon appetito!

Impasto con il Bimby:

  1. Da fare la mattina.

    Fate l’impasto base, mettete il lievito, l’acqua, un cucchiaino di zucchero, nel boccale 10 sec/vel 2, unite le farine (che avete in precedenza mescolato tra di loro) 3 minuti/Spiga.

    Aggiungete l’olio e il sale 4 min./Spiga, trasferite l’impasto in una capiente ciotola, coprirlo con  un canovaccio e far lievitare 4 ore.

    Dopo le 4 ore impastatela di nuovo leggermente con un cucchiaio di legno e lasciatela lievitare nuovamente per 4 ore.

    Procedete come da ricetta sopra.

  2. Provate anche la schiacciata senza lievitazione con le patate, trovate la ricetta CLICCANDO QUA.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.